È gran Poseidon a Scilla

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

received_10214638523299470Gianpiero Liguori, Giancarlo Crimaldi, Antonio Mario e Domenico Tritto sono gli atleti-fotografi del Poseidon Team di Sorrento che hanno sbancato nella gara selettiva di Safarifotosub del 29.10.17 svoltasi nelle acque di Scilla, in Calabria.
Il Poseidon Team consolida la sua forza a livello nazionale con 3 vittorie nelle 3 categorie a cui ha partecipato (Ara Master – G.Liguori, Apnea Master -G. Crimaldi ed Ara Compatte – A. Mario) in una gara che ha dello storico per la compagine sorrentina, mai così in alto in una selettiva.
Il campione nazionale in carica dell’Ara Master, Gianpiero Liguori, non ha smentito la sua fama di assopigliatutto ed ha sopraffatto i suoi validissimi avversari (di categoria e non) immortalando il maggior numero di specie di pesci (42) e conquistando la 1^ posizione assoluta nella classifica generale.
“Buona la prima” per il bronzo nazionale Crimaldi il quale debutta nella categoria Apnea Master e, contro ogni pronostico, strappa il 1^ posto al veterano Ruvolo (vice campione italiano) e conquista la 3^ posizione assoluta.
Benissimo anche Antonio Mario che si appropria del primo posto nella categoria Ara Compatte (7^ posto classifica generale) mettendo in riga ben 8 concorrenti Master e portando a casa punti importanti per la qualifica alla finale.
Belle foto ed un buon piazzamento (8^ in classifica generale) per Domenico Tritto nella difficile categoria Ara Master; il pugliese ha partecipato con estremo profitto anche alla diversa selettiva di FOTOSUB organizzata dalla asd Mediterraneo disputata il 28.10 raggiungendo un ottimo 5^ posto generale con uno scatto da 1^ posto nella categoria “ambiente”.
Miglior esordio non ci si poteva augurare! Ora il Poseidon Team dovrà confermare le sue capacità nella prossima gara che – manco a dirlo – sarà la doppia kermesse che si disputerà a Napoli e in casa il prossimo 9 dicembre sotto l’egida del comune di Sorrento.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!