Vico Basket Day: Grande successo per la quarta edizione del torneo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

vico-basket-dayDomenica 25 Giugno in una tipica cornice da street basket, nel piazzale adiacente la Chiesa di San Ciro in quel di Vico Equense, si è svolto il torneo Vico Basket Day giunto alla sua quarta edizione. Anche quest’anno grande spettacolo con il torneo senior formato da 14 squadre e quello under 14 formato da 6 squadre. Le sfide sul “campo” di piazza Marconi sono cominciate intorno alle 16:30 con i ragazzi dell’under 14 che poi hanno lasciato spazio al torneo senior dalle 17:30. Momento clou della manifestazione intorno alle 20:30 con la gara del tiro da 3 che ha visto trionfare Marco Torre autore di ben 9 triple su 15 tiri sfoderando una prova da vero cecchino della lunga distanza. Al secondo posto si è classificato Mario Guida che con eguale capacità balistica si vede sorpassare per una sola realizzazione in più chiudendo lo score personale con 8 realizzazioni su 15. Dopo la l’ormai tradizionale gara da tre, si sono svolte le fasi finali dei due tornei dove le squadre impegnate hanno messo in campo tutto il loro spirito competitivo facendo divertire il folto pubblico accorso per l’occasione con grandi giocate.

Il torneo under 14 ha visto trionfare i “Patatinaikos”, squadra composta da 4 ragazzi di Scafati. Per quanto riguarda il torneo senior ci sono state semifinali e finali davvero appassionanti con “I Taralli” che l’hanno spuntata ai danni dei “Senza Nome”. La squadra vincitrice è composta da Alessandro Salerno, Davide Cassano, Marco Starace, Alessandro Amendola e Fabio Attianese che è stato anche l’MVP della manifestazione con canestri davvero decisivi soprattutto in finale!

Questo il commento del capitano della squadra vincitrice, I Taralli:“La squadra è stata costruita con l’intento di divertirci e stare insieme una giornata all’insegna dello sport che amiamo: detto questo però, siamo venuti con l’intento di vincere il torneo e non senza qualche difficoltà, ci siamo riusciti alla grande con un ottimo spirito di squadra e affiatamento dalla prima partita fino alla finale. Un ringraziamento va all’organizzatore nonché amico Marco Vitale che con serietà è riuscito a far avvicinare molte persone di Vico al basket, ma soprattutto ringrazio a nome di tutta la squadra tutti coloro che hanno partecipato al torneo. Al prossimo anno!”

Questa quarta edizione è riuscita grazie anche al supporto del comune di Vico Equense che, attraverso il patrocinio, ha aiutato l’organizzazione ad abbassare i costi dell’evento. Il Vico Basket Day sta sempre più diventando un appuntamento fisso per i cestisti vicani e non e la grande affluenza di pubblico dimostra che anche alla città piacciono queste manifestazioni!

Un pensiero al termine del torneo arriva anche dallo stesso organizzatore Marco Vitale:“Prima di tutto voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato, il torneo lo organizzo io ma tante persone mi danno una mano e senza di loro non avrei potuto realizzare questa manifestazione. Dopo due anni al palazzetto quest’anno ho voluto organizzare il torneo nel piazzale della chiesa di San Ciro perché già durante l’anno la gente ha dimostrato di appassionarsi a questo splendido sport e dunque lo scopo principale era quello di far capire a quanta più gente possibile quanto la pallacanestro è emozionante e spettacolare. Non è stato semplice organizzare il tutto ma sono pienamente soddisfatto del risultato ottenuto e spero lo siano anche tutti gli atleti ai quali vanno i miei ringraziamenti per lo spirito sportivo che hanno mantenuto per tutto il torneo. Ora sono in cantiere tante idee per poter portare avanti lo sviluppo della pallacanestro a Vico Equense, presto tante novità!”.

Il torneo sta crescendo anno dopo anno ma senza gli sponsor non si potrebbe andare avanti e dunque si ringraziano: Cherry Light – Murphy’s Law – Cerasè – Andrea & Gianni – Bar Aldo – L’intimo – Tabacchi Gargiulo – Morricone arredamenti – Al Buco – Antichi Sapori – Pescheria Caccioppoli – La yogurteria Vico Equense – Titos – Museo Mineralogico – Lido da Vittorio.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!