Fortitudo basket Sorrento U16 Gold: Anche in casa arriva un KO

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
fortitudo u16L’inespugnabilità della SMS Tasso cade nella seconda partita del Girone G della fase Gold della Fortitudo Basket Sorrento U16. L’avversario di turno era il Basket koinè che ha dimostrato le sue ottime qualità in una gara in cui al Fortitudo non è mai davvero entrata. I padroni di casa recuperavano a mezzo servizio Coppola e Gargiulo riprendendo un po’ di quel mordente offensivo di squadra perso con gli infortuni. Nonostante ciò, gli ospiti prendono fin dalla palla a due il pallino del gioco in mano imponendo i ritmi e la velocità del match senza mai dare molto spazio ad una possibile rimonta dei ragazzi di coach Cascella. La Koinè ha dimostrato di essere in prima posizione nel girone meritatamente ma dall’altra la Fortitudo non ha giocato con tutte le sue armi. A fine gara è lo stesso coach a spronare i suoi che dopo la sosta pasquale saranno di scena in quel di Pozzuoli:“Mai stati in partita, gli avversari hanno dettato ritmi e velocità dimostrando di essere superiori. Ora queste due settimane di riposo serviranno a ricaricarci fisicamente ma soprattutto mentalmente perché i giochi non sono ancora chiusi e a Pozzuoli dobbiamo buttare l’anima per giocarsi l’ultima carta per restare in corsa”.
Fortitudo Basket Sorrento – Basket Koinè 37 – 65
Fortitudo basket Sorrento: ERCOLANO 6, AMATO 11, FORLANI 6, MADDALONI 5, GARGIULO GIU. 4, SAMMARTANO 2, MARULO 3, GARGIULO D., ABAGNALE, AMURA, COPPOLA.
Francesco Vazza
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!