F.C. Sant’Agnello- Sorrento: il tabellino e il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

sant'agnelloGrandissima vittoria per il Sant’Agnello che contro ogni aspettative batte la più quotata Sorrento nel derby costiero, che si è giocato senza esclusioni di colpi e con azioni da una parte e dall’altra. Decide un gol di Buonomo con un tiro-cross dalla destra che beffa Pezzella,incoronando un’ottima prestazione soprattutto dal punto di vista fisico.

Dal Sorrento invece dopo la sconfitta di Cervinara ci si aspettava una reazione che nei fatti non c’è stata, e si dovrà trovare presto una soluzione per non buttare una stagione  che comunque li vede nelle posizioni di vertice.

 

Sant’Agnello(4-4-2):Belviso,Buonomo,Siniscalchi,Scala,Longobardi,Veniero,Nocerino(42’ st Caropreso),Di Capua(35’st Gargiulo V.),Lauro( 32’st Lazzazzara),Cioffi, Breglia

A disposizione:Perrino,Ercolano,Di Gregorio,De Maio.

All: Francesco Nardo

 

Sorrento(4-3-3): Pezella,Ammendola,Bianco(1’st Paradisone),Vitiello,Arpino,Terracciano(25’st Minicone), Serrapica (35’ pt Marcucci),Fontanarosa,Vitale,Scarpa,Savarese

A disposizione: Santaniello, Bolzan, La Mura,Eposito

All:Coppola Maurizio

 

Arbitro:Andrè Scialla(Balbi,De Capua)

Ammoniti:Cioffi,Fontanarosa,Scarpa,Scala,Nocerino,NMarcucci,Belviso

Espulso Cioffi al 15’ st per condotta antisportiva

Recupero: 1’ pt, 4’ st

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Note: partita a porte chiuse

 

Primo Tempo

15’ Ottimo intervento di Buonomo su Scarpa che si sarebbe involato da solo verso la porta avversaria

20’ Ottima occasione per Cioffi che imbeccato con un ottimo lancia al limite del fuorigioco attende troppo per la conclusione ed il difensore avversario salva all’ultimo respingendo in angolo

22’Sull’azione seguente da calcio d’angolo clamoroso colpito da Longobardi sfruttando la mischia in area

26’Ottimo cross al centro di Savarese che cerca Scarpa sul secondo palo provvidenziale Belviso che anticipa sul più bello l’attaccante

27’ GOL del Sant’Agnello con Buonomo che sfrutta un cross dalla destra che si trasforma in un tiro che beffa Pezzella sul secondo palo rimanendo immobile ad osservare la palla terminare in rete

30’ Reazione del Sorrento con Vitale che effettua un tiro a giro pericolossissimo ma ottima risposta di Belviso con la mano di richiamo respinge in angolo

Secondo Tempo

5’Clamorosa occasione sprecata da Lauro che si ritrova a tu per tu con Pezzella che effettua una parata superlativa deviando il tiro che era già in rete

15’ Punizione ben indirizzata sotto la traversa di Breglia ma si fa trovare pronto Pezzella che devia fuori alzando il pallone con un pugno

25’ Grandissima occasione per Vitale che su cross di Paradisone stoppa e tira al volo un grandissimo destro al quale si oppone grandiosamente Belviso

30’ Azione manovrata dalla destra con Marcucci che di tacco serve ottimamente Savarese che attaccato da un avversario prova frettolosamente il tiro che termina alto sopra l’incrocio dei pali

36’ Occasione ghiotta per Vitale che di testa svetta in area e colpisce clamorosamente la traversa a portiere battuto

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!