Fortitudo basket Sorrento 1DIV: A Napoli ritorno al successo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

fort prima divUna partita difficile da interpretare ma che la Fortitudo Basket Sorrento orta a casa con un 26 a 39 che riporta la formazione costiera al successo dopo la battuta di arresto dello scorso turno. Un punteggio basso che mette subito in evidenza le difficoltà in fase offensiva per i ragazzi guidati da coach Cascella che sopperiscono alle polveri bagnate con una volenterosa fase difensiva dove tengono sempre sotto ritmo l’attacco avversario. Match che mantiene il filo della parità fino al terzo quarto dove capitan De Martino (di rientro dall’infortunio di due settimane fa) mette il turbo nei suoi contropiedi fulminei si unisce alla solita prova individuale da doppia cifra di Esposito Giuseppe per lo strappo decisivo che fa pendere la bilancia dalla parte della Fortitudo. In evidenza anche la prestazione solida di Ardia che con la sua difesa e il suo gioco fisico mette a referto qualche punto importante e sopratutto subisce molti falli che condizionano la formazione di casa poco incisiva in entrambe le fasi. Esordio ok per Parvolo che si fa trovare pronto quando coach Cascella lo chiama in causa dopo l’infortunio dopo pochi minuti di Cascella Jr. (da valutare l’entità dell’infortunio) iscrivendosi al match con punti importanti nella fase cruciale della gara. A fine gara coach Cascella commenta con un sospier di sollievo questa gara che porta due punti d’oro in chiave play-off:” Partita giocata abbastanza male ma per fortuna che riusciamo a portarla a casa. Ora pensiamo ad un importantissimo match domenica contro quelli del basket che sono la quarta forza del campionato e verranno a Sorrento per strappare i 2 punti ed il terzo posto. Dobbiamo allenarci intensamente per tenerci stretto questo terzo posto in chiave playoff”.

 (1div) Napoli basket – Fortitudo sorrento 26-39

Parziali: (6-8; 14-15; 20-31).

Fortitudo basket Sorrento: Cinque 1; Parvolo 6; Cascella; Di Maio 4; Esposito Giuseppe 15; Lardaro; Pollio 1; De Martino Diego; Ardia 6; De Martino Davide 6; Nunzet; Iaccarino.

 

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!