Basket, Progetto Penisola: Avanti tutta!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

IMG-20170223-WA0002Continua a viaggiare a gonfie vele il “Progetto Penisola”; la collaborazione fra i settori giovanili della Polisportiva Sorrento e il centro minibasket 45 Gatti. Domenica, infatti, i ragazzi seguiti in panchina dal prof. Montuori hanno fatto vedere ulteriori elementi di crescita nel match vinto 51 a 16 contro i pari età della Sammaritana. E’ la terza vittoria su tre partite giocate dove l’elemento principale è stato il sorriso e la voglia di divertirsi di tutti i giovani cestisti. Continua a crescere anche al di fuori del campo di gioco l’entusiasmo attorno a questo progetto che riscuote sempre più ammiratori vogliosi di entrare a far parte attivamente di questa famiglia che ha come obiettivo il coinvolgimento di tutti coloro che amano lo sport ed il basket. Prossimo appuntamento per il Progetto Penisola è il 26/02 dove scenderanno in campo le formazioni dei più piccolini: aquilotti e scoiattoli.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!