La rivincita dell’ Sgb, asfaltato l’Evergreen

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

sgbIl pesante 5-1 dell’andata è stato ribaltato. Nel derby di ritorno infatti, il San Giovanni Battista si impone con un sonoro 4 a 0 contro un Evergreen quasi mai pericoloso nell’arco dei 90 minuti. Il primo tempo però, complice qualche errore dei padroni di casa e poche sbavature ospiti, si era chiuso sull’ 1 a 0. Il vantaggio firmato Giordano, arriva dopo una bella azione corale partita dalla fascia sinistra. Cioffi Giu; va vicino al raddoppio con un tiro da fuori che da solo l’illusione del goal. Negli ultimi minuti del primo tempo gli ospiti cercano vanamente di pungere il San Giovanni Battista che si difende con ordine.
La svolta del match arriva poco dopo l’inizio della seconda frazione quando Arcucci, si fa ammonire una seconda volta per proteste. Da quel momento, il San Giovanni Battista, già ben messo in campo, prende in mano il pallino del Gioco. Il raddoppio dei padroni di casa arriva al 70′, quando Esposito, riesce ad arpionare un pallone in area ed a infilare Pollio. Nel giro di un minuto, il risultato diventa pesante. Al 75′, Gargiulo, ben servito da Giordano la mette sotto il sette, li dove il portiere non può arrivare. Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro che il San Giovanni Battista cala il poker. Cioffi Gio; sigla il quarto goal, riuscendo a prevalere in una mischia in area. Pochi minuti dopo, Pollio evita la debacle deviando sul palo una conclusione di Cioffi Gio.
Con il finale già scritto, i ritmi si abbassano e la partita si conclude senza particolari sussulti.
Questa vittoria, per i ragazzi di Mister De Simone è fondamentale. Con i tre punti infatti, il San Giovanni Battista aggancia sia l’Evergreen che l’Olimpia Capri a quota 11.

San Giovanni Battista – Evergreen Sant’Agnello 4-0

Marcatori: Giordano 8′, Esposito 70′, Gargiulo 75′, Cioffi Gio. 76′.
Note: Ammoniti: Gargiulo (S), Vinicio(S), Iaccarino N. (E), Arcucci (E). Espulsi: Arcucci (E). Presenti circa 30 spettatori.

San Giovanni Battista: Abbruzzese, Coppola, Guida L (dal 55′ Alfano); Cuccurullo, D’Amora, Vinicio (dal 75′ Starace), Cioffi Giu; Gargiulo, Cioffi Gio; Giordano (dal 77′ Scelzo) , Esposito.
A disp: Volpe, Vanacore, Iaccarino M; Carbone. All: De Simone

Evergreen Sant’Agnello: Pollio, Garofano, Iaccarino N; Cicchiello, D’errico (dal 24′ Armano), Arcucci, Russo, Palomba, Castellano, Battaglia, Maresca. All: Beato

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!