Fortitudo Basket Sorrento U14: Si Vola!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

fort u14Contro Scafati arriva un’altra grande vittoria casalinga per l’U14 della Fortitudo Basket Sorrento che si impone con un perentorio 74-30. Sugli scudi ci salgono il pivot Gaeta autore di una gara in crescendo come del resto anche il suo campionato dimostrando i frutti del lavoro fatto in allenamento e Felicissimo ancora fondamentale nelle economie della squadra costiera. Nel complesso, però, è stata una gara stazionaria dove la Fortitudo ha mantenuto la testa del match per tutti e quaranta i minuti. Concentrazione, determinazione e ordine tattico sono state sempre presenti fra i padroni di casa che mostrano il lavoro accurato di gruppo ed individuale fatto da coach Balsamo e dal suo vice coach Esposito. A fine gara commenta così l’allenatrice dei giovani costieri:“La squadra risponde bene partita dopo partita, la crescita fatta in un anno è evidente e ne sono felice soprattutto per loro. Continueremo a lavorare individualmente sui fondamentali e sul gruppo per essere collaborativi essendo uno sport di squadra. Le letture sui giochi in attacco ed in difesa penso siano fondamentali per una crescita individuale e di squadra. È importante avere giocatori che pensano con la propria testa, essere in grado di fare la cosa giusta in base ad un avversario, ragionare tempestivamente ( essere autonomi o collaborativi) durante un allenamento o una partita. Lavorando in maniera giusta si può avere una squadra pronta a questo, credo in questo gruppo”. Un’altra bella vittoria dunque per un 2017 iniziato in crescendo per una Fortitudo sempre più faro del basket giovanile.

 

(U14M) FORTITUDO-PRO LOCO SCAFATI 74-30

Parziali: (18/6;24/12;16/2;17/10)
Felicissimo 16; Gaeta 32; Niespolo 14; Salierno 4; Sperto 4; Di Maio 2; Miccio 2; Abagnale; Coppola L.; Gargiulo C.; Coppola G.; De Gennaro.

 

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!