Accademia Calcio Sorrento protagonista assoluta dei tornei natalizi

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

accademia1
Continua a raccogliere successi l’Accademia Calcio Sorrento, che vince e convince sui campi della costiera e non solo. Esultano i Giovanissimi 2002 di Mister Borchiellini ed i 2003 di mister Amato che si aggiudicano il 2° Torneo “Savino Soccer” nelle rispettive categorie di competenza. I 2002 si impongono per 1-0 sul Club Napoli del presidente Ciro Amore, in una gara corretta e molto equilibrata decisa soltanto da un episodio a favore della compagine costiera che sblocca la gara grazie alla freddezza del bomber Di Martino che gonfia la rete a metà del secondo tempo. Nel finale sale sugli scudi il portiere Maresca, che compie almeno due interventi miracolosi che permettono all’Accademia di condurre in porto la gara ed alzare così al cielo la coppa.
I ragazzi di mister Amato sono invece opposti al Marra, squadra tignosa guidata da Fabio Collaro. Match pirotecnico, con il Marra che si porta subito sul doppio vantaggio dopo appena 15 minuti dal fischio d’inizio. I rossoneri non si danno mai per vinti e prima accorciano le distanze con D’Alesio, poi pareggiano i conti grazie ad una perentoria accademia2inzuccata di Scarpato. Il risultato non cambia più e sono i tiri dagli 11 metri a decretare il vincitore della gara: i sorrentini sono più precisi e la conclusione decisiva di Francesco Di Guida manda in estasi la squadra di Amato.

Netto successo anche per gli Esordienti 2004 di Mister La Scala, guidati però dal mister Aiello in occasione del quadrangolare tenutosi a Massa Lubrense con i pari età di Massa, Meta e Atletico Sant’Agata. Tre successi rotondi che confermano la crescita di un grande gruppo guidato dalle prodezze dei bomber Morvillo e Vacca che hanno gonfiato più volte la rete.accademia3

Straordinari progressi sul piano di gioco e motivazioni anche per i 2003 del mister D’Esposito, che affrontavano Meta e Atletico Sant’Agata a Massa Lubrense.

Risultati importanti, che premiano il lavoro svolto quotidianamente dai tecnici dell’Accademia Calcia Sorrento che puntano allo sviluppo delle capacità di ogni singolo calciatore che poi sempre più spessa sa esaltarsi su ogni rettangolo verde di gioco.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!