3 su 3 nei campionati regionali per l’Accademia Calcio Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Accademia SorrentoI giovani dell’Accademia Calcio Sorrento continuano a stupire e divertire. 3 vittorie su 3 gare nei campionati regionali permettono di rendere sempre più interessanti le classifiche dei singoli gironi. Riposo forzato per i Giovanissimi Regionali 2002 che si mantengono a 4 punti dalla zona play off.

2° vittoria interna consecutiva per gli Allievi Regionali 2000 che superano con un secco e perentorio 3-0 0 la Vincenzo Riccio. Aprea, Pane e Rapicano entrano nel tabellino dei marcatori per regalare alla compagine rossonera una vittoria meritata e ineccepibile.

3° successo di fila per gli Allievi Regionali Fascia B 2001, che si aggiudicano il derby contro il Massa Lubrense. Un 5-2 finale che nasconde in parte le difficoltà iniziali, con i massesi che passano per primi in vantaggio: ma una tripletta di Capitan Aprea Cataldo ed i gol firmati Pane Luigi e Cozzolino Antonio (quest’ultimo con uno spettacolare colpo di tacco), riportano la partita sui binari giusti permettendo ai ragazzi di Mister Maddaloni di mantenere la vetta del proprio girone.

Ancora una vittoria per i Giovanissimi Regionali fascia B 2003 in trasferta a Salerno contro la Millenium. Un 4 a 1 senza appello che fa morale e soprattutto aumenta l’autostima dei ragazzi del trio Amato/Cacace/D’Esposito. Una tripletta di Cacace ed una rete di D’Alesio decidono un match senza storia, in cui il risultato poteva essere anche più rotondo.

Ai nostri ragazzi va un grande plauso per il grande spirito di squadra e attaccamento che mostrano quotidianamente. La strada intrapresa sta regalando grandi soddisfazioni, ma soprattutto ci stimola a dare ancora di più.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!