Settore Giovanile |2 vittorie su 4 per l’Accademia Calcio Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Accademia SorrentoALLIEVI REGIONALI 2000
ACCADEMIA SORRENTO-Academy Caserta 2 – 1

Torna a vincere l’Accademia di mister Attanasio, che conquista 3 punti preziosissimi tra le mura amiche riscattando con una prova tutta grinta e cuore l’ultimo ko interno contro il San Nicola. Sembra la classica partita stregata quando la squadra ospite trova le rete del momentaneo vantaggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo. La compagine rossonera crea tantissime occasioni senza riuscire a capitalizzarle, e soltanto nei minuti finali della prima frazione di gioco riesce a pareggiare i conti. È tutto merito di un’azione personale firmata Cafiero, che mette a sedere due difensori dell’Academy Caserta per poi superare il portiere che non può opporre alcuna resistenza. Il sorpasso si concretizza grazie ad una perla di Manganaro, che con un delizioso pallonetto beffa l’estremo difensore per un successo che premia gli enormi sforzi di tutta la squadra guidata da Marco Attanasio.

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B 2001
ACCADEMIA SORRENTO – Turris 1944 2 – 0

Sempre più in vetta alla classifica l’Accademia di mister Maddaloni, che ottiene la 5° vittoria in 6 gare superando con un convincente 2-0 la Turris 1994. I rossoneri dominano nel corso della prima frazione di gioco senza però riuscire a superare la resistenza opposta dall’estremo difensore ospite. Nella ripresa un guizzo di Aprea mette subito la gara lungo i binari giusti, mentre il centro di Aponte mette definitivamente in ghiaccio il match per un risultato mai in discussione.

GIOVANISSIMI REGIONALI 2002
Napoli SPA – ACCADEMIA SORRENTO 4 – 0

A Sant’Antimo va in scena una gara di grande fascino tra i ragazzi del mister Borchiellini e quelli del Napoli, prodotti interessanti della scugnizzeria partenopea. La squadra costiera non demerita, affrontando il match con grinta e personalità, ma soprattutto tenendo tranquillamente testa ai più blasonati avversari. La rotonda sconfitta non rende merito alla gara dei giovani rossoneri, che escono sconfitti a testa alta contro un Napoli tosto e organizzato.

GIOVANISSIMI REGIONALI Fascia B
ACCADEMIA SORRENTO – S.Aniello 0 – 5

Termina con una sconfitta la sfida ad alta quota tra l’Accademia di mister Amato e la capolista S.Aniello, che si impone con un pesante 0-5 confermandosi in vetta alla classifica a punteggio pieno dopo 6 giornate. I rossoneri partono fortissimo, e nei primi minuti sfiorano il vantaggio in almeno un paio di occasioni trovando però l’opposizione del portiere ospite. Il S.Aniello non si abbatte, e da grande squadra soffre per poi iniziare man mano a macinare gioco fino a trovare la rete del vantaggio a conclusione di una fulminea ripartenza finalizzata anche grazie ad una disattenzione della retroguardia sorrentina. L’Accademia lotta strenuamente su ogni pallone, ma è costretta ancora una volta a capitolare quando il direttore di gara concede una massima punizione per fallo di Pane sull’attaccante del S. Antello lanciato a rete. La rete del raddoppio taglia definitivamente le gambe alla squadra costiera, che esce dalla gara subendo altre 3 rendi per un passivo che si fa molto pesante per quanto visto sul terreno di gioco. La squadra di Amato perde quindi  l’imbattibilità stagionale, che attualmente è mantenuta soltanto dallo stesso S. Aniello, seriamente accreditato alla vittoria del campionato.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!