Settore Giovanile | 3 vittorie su 4 per le compagini dell’Accademia Calcio Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

foto accademiaFine settimana quasi perfetto per le compagini regionali dell’Accademia Calcio Sorrento, che conquistano 3 vittorie su 4 occupando i piani alti della classifica in tutte le competizioni.

Allievi Regionali 2000, Boys Posillipo – Accademia Calcio Sorrento 2-0

Partita rocambolesca e sfortunata quella dei ragazzi guidati dal mister Attanasio, che incassano la prima sconfitta stagionale al Denza di Posillipo cedendo così lo scettro del girone A. Un ko maturato soltanto in extremis per mancanza di cinismo, ma anche a causa di autentici miracoli compiuti dall’estremo difensore napoletano.  La squadra costiera ha però tanta consapevolezza dei propri mezzi e guarda già con grande ottimismo alla prossima sfida casalinga contro la blasonata S. Nicola di Castelcisterna. Calcio d’inizio sabato alle ore 15:00 presso lo Stadio Italia di Sorrento.

Allievi Regionali Fascia B 2001, Piccolo Stadio – Accademia Calcio Sorrento 1-7

3° vittoria in altrettante gare per la compagine del mister Maddaloni, che si conferma in vetta alla classifica con 9 punti.  Al Pregiato di Cava de’Tirreni, l’Accademia inizia a mettere in difficoltà il Piccolo Stadio fin dai primi minuti attraverso un calcio veloce e propositivo che i padroni di casa non riescono quasi mai ad arginare. Mattatore di giornata il capitano rossonero Cataldo Aprea, autore di ben 5 reti, al quale si aggiungono Salvatore Piedepalumbo e Luigi Pane per il definitivo 1-7. Domenica alle 11:00 si torna allo Stadio Italia, con l’Accademia che ospiterà il Castel San Giorgio.

Giovanissimi Regionali 2002, Accademia Calcio Sorrento – Meta 8-0

Volano in vetta alla classifica ii rossoneri di Borchiellini, che superano agevolmente il Meta e salgono a quota 14 punti. Match mai in discussione, con l’Accademia Calcio Sorrento che mantiene la propria imbattibilità potendo vantare anche il miglior attacco del girone con ben 21 reti al proprio attivo. Longobardi sblocca il risultato con un bel tiro a incrociare sul secondo palo, quindi un diagonale di Guidone ed ancora Longobardi fanno prendere il largo ai costieri. Marciano cala il poker dopo aver dribblato anche il portiere, mentre la quinta rete porta ancora la firma di Guidone con una gran botta appena dentro l’area di rigore. L’Accademia non si ferma, con una doppietta di Coppola ed una rete di De Martino che suggellano un 8-0 senza appello.

Giovanissimi Regionali 2003, Sporting Castel San Giorgio – Accademia Calcio Sorrento 0-5

Dopo aver riposato nel turno precedente, i ragazzi di mister Amato tornano ad imporre la propria legge sul malcapitato Sporting Castel San Giorgio, che incassa una sonora sconfitta interna. La gara si sblocca grazie a un gol da cineteca di Luca D’Alesio, che vede il portiere leggermente fuori dai pali e lo beffa con un delizioso pallonetto dai 25 metri. In avvio di ripresa capitan Mauriello e Ferola calano un uno-due letale che affonda la squadra locale. Nel finale Percuoco e ancora Ferola mettono il punto esclamativo su un match mai in discussione.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!