Tris con vetta per la Folgore

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

IMG_0417È una Folgore schiacciasassi quella che in tre set si aggiudica il primo derby stagionale.
Al PalAtigliana la vittima sacrificale del roster bianco verde è Cimitile.
I costieri mettono in carniere un nuovo 3-0 e guadagnano la vetta solitaria della graduatoria complice il mezzo passo falso di Station Service Roma che si impone solo L tre break.
Una sfida quella di sabato in costiera senza storia.
Netto il divario tra le due contendenti.
Gara che scorre via senza particolari patemi per la Folgore che si aggiudica il primo set per 25-18.
Il secondo parziale rimarca a tratti le orme del set di avvio.
Più equilibrato, ma con strappo finale il terzo e decisivo parziale con i costieri che fanno il bello ed il cattivo tempo e si impongono tra il tripudio generale.
“Umiltà, lavoro, passione. Lasciamo che i nostri tifosi godano di questa classifica, noi dobbiamo concentrarci sul prossimo passo perché il segreto è preparare ogni partita come una finale ed ora abbiamo la certezza che ogni nostro avversario aspetterà la capolista per batterla!”.
Questo il commento lasciato sulla pagina Facebook della società.
Una società che fa le cose per bene perché “Spalla a spalla, da oggi si torna a lavoro con tanta voglia di muovere il prossimo passo. Seguiteci, il sogno continua! #snavfolgoremassa #spallaaspalla #folgorecapolista #comeon”.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!