Sant’Agnello Promotion: A Torre del Greco non basta il gol di Pollio, con la Torrese è 3-1

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

sant'agnello promotion 2Dopo la vittoria in Coppa contro la Fulgor San Giorgio alias Stella Splendente Sant’Anastasia, la Promotion cade sul campo della Torrese.

La gara inizia bene per i costieri che con Pollio, su assist di Criscuolo, trovano il meritato e momentaneo vantaggio. Passano poco più di quattro minuti e il Sant’Agnello raddoppia, ma la rete viene annullata per dubbio fuorigioco. Gli ospiti continuano ad attaccare, ma su un calcio piazzato arriva il pareggio della Torrese. Al termine della prima frazione di  gioco è 1 – 1.

La ripresa inizia a ritmi bassi, poco azioni da ambedue le parti. All’86’ arriva il vantaggio dei padroni di casa, una punizione a giro trova la schiacciata in rete dell’attaccante avversario, l’arbitro non vede e convalida la rete. Al 90′ la Torrese cala il tris su un contropiede. Dopo 4′ di recupero il finale è di 3 – 1.

IL TABELLINO :

A.S.D. Torrese – A.S.D. Sant’Agnello Promotion 3 – 1 

Marcatore: Pollio

A.S.D. Sant’Agnello Promotion: Alfano, Vacca (dall’83’ Ruggiero), Criscuolo, Apreda, Aprea, Ferraro, Caso, Castellano R., Palomba, Castellano A., Pollio. A disposizione: Trofa, Maresca, Mastellone, Perrella, Zaccaro. Allenatore: Ercolano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!