Accademia Calcio Sorrento tra le 54 ammesse ai Campionati Regionali, il punto sulle amichevoli del week-end

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

accdemia 2
Grande soddisfazione per l’Accademia Calcio Sorrento, il cui quotidiano impegno dentro e fuori il rettangolo verde è stato premiato dal Comitato Regionale Campania che, attraverso il Comunicato Ufficiale n° 6 del 23 settembre del 2016, ha ufficializzato tutte le società aventi diritto a prendere parte ai Campionati Regionali 2016/17.
Per il Campionato Allievi Regionali 2000, saranno formati 2 gironi da 16 squadre con play-off ai quali saranno ammesse le prime due classificate per girone. Per quanto riguarda invece il Campionato Giovanissimi Regionali saranno stilati 4 gironi da 13/14 squadre con play-off ai quali parteciperanno le prime due di ogni girone.
I campionati apriranno i battenti il 2 e 3 Ottobre 2016, e la dirigenza non nasconde tutto il proprio orgoglio visto che l’Accademia Calcio Sorrento sarà presente con entrambe le categorie.

Nel week-end appena trascorso, le compagini giovanili rossonere hanno affrontato il San Giorgio in alcuni test amichevoli utili a verificare i progressi svolti in fase di preparazione ma anche i tanti volti nuovi in casa Accademia. accademia 3
I Giovanissimi 2002, sulle ali dell’entusiasmo dopo aver appena appreso di essere nel ristretto gotha (54) di squadre ammesse ai campionati regionali, vincono e convincono. Le reti di Francesco Guidoni su assist di Raffaele Di Martino e di Gianmichele Guidone vengono puntualmente riprese dai pari età blucerchiati, ma nel finale una gran botta all’incrocio di Valerio Marciano fissa il risultato sul definitivo 3-2

Dopo il pareggio ottenuto all’esordio, i Giovanissimi Regionali 2003  si impongono per 3-2 sul San Giorgio al termine di una gara giocata dall’inizio alla fine su ritmi vertiginosi. Luca D’Alesio porta i rossoneri in vantaggio con una splendida incornata su calcio d’angolo, quindi nella ripresa una doppietta di Liberato Cacace (splendido il secondo centro, su punizione direttamente nel sette) mette al sicuro una partita tirata e insidiosa.

accademia 1Gli Esordienti Elite 2004 di La Scala, dopo il match a ranghi misti della scorsa settimana, affronta il primo vero test probante della nuova stagione ufficiale. Dopo aver subito la doccia fredda di un inatteso svantaggio a 60 secondi dal calcio d’inizio, una tripletta di Lino Vacca rimette subito le cose a posto, con il San Giorgio che realizza soltanto nel finale il gol della bandiera.
 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!