Il Solofra batte a domicilio il San Vito Positano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

positanoPRIMO TEMPO

5′ GOL SOLOFRA. Angolo di Avalone di testa Arzeo, palla in rete.

7′ Angolo di Rapolo. Palla al centro, Munao allontana coi pugni.

11’GOL POSITANO. Di Leva ruba palla in contro piede. Serve Maione sulla sinistra. Gran bel tiro del n.10 di casa che insacca nell’angolo destra, spiazzando Gallone.

16′ Gallo serve Fiorentino sotto porta. Fiorentino spara alle stelle.

20′ angolo di Di Leva. Di testa Vallefuoco, il portiere salva la porta.

25′ rosso diretto a Pagano (P)

35′ GOL SOLOFRA. Fallo di mano di Ruocco, punizione dai 40m di Rapolo. Tiro di forza in rete, Manao in volo non può nulla.

SECONDO TEMPO

4′ Punizione in area per gli avversari. Alla battuta va Ruolo, palla derivata dalla barriera.

16′ fallo di Izzo su Di Leva ed è giallo. Punizione fuori area di De Leva, di testa Porzio, palla alle stelle.

23′ Gallo dalla sinistra la mette al centro, di testa Palomba, tiro debole. Tutto semplice per Gallone.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

SAN VITO POSITANO – SOLOFRA 1-2

MARCATORI: 5’p.t. Arzeo (S), 11’ p.t. Maione (P), 35’ p.t. Rapolo (S).

SAN VITO POSITANO (4-5-1): Munao; Mozzillo, Vallefuoco, Porzio, Gallo; Veniero (dal 9’ p.t. Fiorentino), Ruocco (dal 1’ s.t. Imperato), Biondi, Di Leva (dal 18’ s.t. Palomba L.), Maione; Pagano. A disp: Palumbo V., Autiero, Vanacore, Balestrieri. All: Guarracino.

SOLOFRA (4-3-3): Gallone; Izzo, Arzeo, Esposito, Bruno; Liguori, Sgalione ( dal 27’ s.t. Cuomo), Avalone; Solazzo, Del Grande (dal 15’ s.t. Lussomanno), Rapolo. A disp: Giliberti, Troise, Di Zenzo, Bruno, Fortino. All: Messina.

ARBITRO: Esposito di Napoli (Scarpa/Castiglione)

NOTE: Ammoniti: Fiorentino (P), Di Leva (P), Izzo (S), Biondi (P), Avalone (S). Espulsi: Pagano al 25’ p.t. per rosso diretto, Porzio al 37′ per doppio giallo; Gallo al 42’ s.t. per doppio giallo (Positano). Recupero: 2′ primo tempo – 4’secondo tempo. Calci d’angolo: 2 -9. Spettatori: 100 circa

 

 

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!