FC Sorrento – Santa Maria la Carità: Il film della gara

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

sorrento-smlcTermina l’incontro con il risultato di 12 a 0 senza recupero
33 ‘St Sulla ribattuta di Solimeno tap in vincente di Esposito che inchioda il risultato sul 12 a 0
26’st Ferrara spiazza dagli 11metri Solimeno. Penalty decretato per fallo di Là Mura su Cozzolino
20’st dentro Manzo fuori Buondonno. Ultimo cambio nel Santa Maria la Carità
Solo due giri di lancette dopo ancora Gargiulo sfrutta l’assist di Amendola e fa 10-0
17’st Percussione di Cappelluccio, tocco per Gargiulo che in due tempi fredda Solimeno
16’st break in mediana di Ferrara, conclusione parabolica che sfiora l’incrocio dai 40metri
11’st dentro Pannullo fuori Arcella
8’st dentro Sabbatino fuori Elefante
Inizio Secondo tempo – 1’st triplo cambio nel Sorrento. Dentro Gargiulo, Esposito e Cappelluccio per Scarpa, Serrapica e Favetta

Finisce il primo tempo senza nessun minuto di recupero.
43Pt Punizione chirurgica di Scarpa che piega le mani dell’estremo difensore avversario sulla propria sinistra
Ammonito Buondonno
41’pt Serrapica in verticale per Favetta,diagonale che brucia le mani a Solimeno e fa 7a 0
29’pt Scarpa fugge via sulla destra e crossa al centro per l’accorrente Minicone. Tripletta e 6-0
27’pt lancio in verticale per Parlato che elude il fuorigioco e batte Solimeno
23’pt 4-0 Scarpa per Minicone che concede il bis.
22’pt Ammendola scende sulla fascia serve Parlato, il numero 11 si accentra e prova il giro lungo. Palla sul fondo.
20’pt Si sblocca Scarpa. Parlato per il capitano che insacca. 3-0
19’pt Scarpa sbaglia la seconda conclusione consecutiva.
15’pt Favetta vince un rimpallo e fa 2-0
12’pt cross di Cozzolino, testa di Serrapica palla che esce sul fondo
9’pt Il Santa Maria la Carità guadagna punizione da posizione defilata. Calcia Arcella si salva Pezzella. Sull’angolo successivo Di Vuolo esalta ancora il portiere di casa
4’pt Serrapica per Favetta, diagonale sul portiere in uscita
2’pt Minicone brucia Solimeno sul suo palo per 1-0

Fc Sorrento – Santa Maria la Carità 12-0
Sorrento: Pezzella, Cozzolino, Ammendola, Serrapica (1’st Gargiulo), Catalano, Ferrara, Minicone, Esposito Lauri, Favetta (1’st Esposito), Scarpa (1’st Cappelluccio), Parlato. A disp.: Uliano, Arpino, Di Capua, Marcucci. All.: Turi
Santa Maria la Carità: Solimeno, Falanga, Caso, Elefante (8’st Catapano), Evacuo, La Mura, Buondonno (20’st Manzo), Arcella (11’st Pannullo), Scognamiglio, Varriale, Di Vuolo. A disp.: Formisano, Sabatino, Gargiulo, Ruocco. All.: Baino
Arbitro: sig. Striamo di Salerno (Maiorino/Cafisi)
Marcatori: 2’, 23’29’pt Minicone (S), 15’, 41’pt Favetta (S), 20’,43’pt Scarpa (S), 27’pt Parlato (S), 17’, 19’st Gargiulo (S), 26’st rig. Ferrara (S), 33’st Esposito (S).
Note: Spettatori 150circa. Ammoniti: Buondonno. Angoli: 5-2.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!