Accademia Calcio Sorrento, Sportlandia 2016: da venerdì 19 le finali di calcio e beach soccer

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

locandina internaNon si fermano neanche in estate le attività dell’Accademia Calcio Sorrento (affiliata alla Academy Milan), che propone tante attività finalizzate a far sì che ragazzi di tutte le età possano trascorrere giornate piacevoli all’insegna del sano sport e divertimento. L’ultimo evento in ordine di tempo è “Sportlandia 2016”, organizzato con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Sorrento. Si tratta di una manifestazione che darà l’opportunità di cimentarsi in diverse discipline che spaziano da calcio, beach soccer, beach volley fino al meno conosciuto (ma balzato agli onori delle cronache grazie al torneo olimpico in corso a Rio) tiro con l’arco. Ma non finisce qui, perché presso il Porto di Sorrento e la Spiaggia di San Francesco si terranno i corsi di canoa e nuoto mirati a orientare i partecipanti verso gli sport nautici. Sono invece già in dirittura di arrivo i tornei di calcio e beach soccer, che si stanno svolgendo presso lo Stadio Italia e l’adiacente “Buattell Stadium”. Il pallone di cuoio ha iniziato a rotolare nel più famoso impianto cittadino lo scorso 25 luglio, in una competizione che ha visto partecipare i ragazzi divisi in squadre da 6 e appartenenti alle classi 2000/2001, 2002/2003, 2004/2005, 2006/2007, 2008/2009/2010. L’appassionante torneo di beach soccer, disputato interamente presso il “Buattell Stadium” ha aperto invece i battenti il 4 agosto ed ha visto impegnati i ragazzi in sfide 4 contro 4 nelle stesse classi di età previste per il calcio. Entrambe le attività agonistiche si avviano ad entrare nel momento clou previsto per questo week-end. Venerdì 19, a partire dalle ore 18:00, avranno luogo le finali del torneo di beachcopertina soccer che premieranno la squadra migliore in tutte le categorie. Sabato 20, in concomitanza con l’atto finale della manifestazione calcistica, l’Accademia Calcio Sorrento ha deciso di rendere l’intera serata ancora più piacevole e divertente. In tale occasione, a partire dalle 19:00, lo Stadio Italia sarà suddiviso in 4 parti più piccole. 3 di queste saranno il palcoscenico delle diverse finali categoria per categoria, mentre l’ultima sezione sarà occupata da ben 3 gonfiabili che permetteranno ai bambini di giocare e divertirsi all’aria aperta. Una due giorni da non perdere, tutta dedicata al connubio tra svago e attività sportive.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!