Fc Sorrento, finisce 7-1 il test contro l’Equipe Campania Qualiano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

fc sorrento equipe campania qualiano 7-1Secondo test amichevole per il Football Club Sorrento e seconda vittoria per i ragazzi guidati da Mario Turi che si impongono con un netto 7-1 in un match in equilibrio soltanto nella prima frazione di gioco con l’Equipe Campania Qualiano che si scioglie come neve al sole dopo la terza rete rossonera firmata Giuseppe Esposito che di fatto chiude la gara.
L’avvio è straripante e dopo soli 2 minuti di gioco Savarese sblocca il risultato con un dolce tocco sotto sull’uscita del portiere. Il Fc Sorrento preme sull’acceleratore ed approfitta del momento di sbandamento della squadra ospite trovando la rete del raddoppio con Favetta. Stop di petto e gran botta da distanza ravvicinata su passaggio filtrante di Temponi e partita che si mette in discesa dopo appena 10 giri di lancette. Favetta è l’uomo più pericoloso, e va vicino alla doppietta personale prima in girata su cross dalla destra, poi di testa su corner di Vitello con Schiano costretto ad un autentico miracolo per evitare il peggio. Al 40’ Arcobelli accorcia le distanze per l’Equipe Campania Qualiano con un bolide dal limite dell’area sul quale nulla può l’estremo difensore Pezzella. Valzer di sostituzioni nella ripresa con mister Turi che cambia l’intera squadra scesa in campo nei primi 45 minuti di gioco. Al 57’ il Fc Sorrento cala il tris con Scarpa che premia l’ottimo inserimento di G. Esposito superando il portiere con un preciso diagonale. Poco dopo Minicone, dopo aver aggirato un difensore, fa partire una conclusione da fuori area che si perde di un soffio alta sopra la traversa. Dopo un prodigioso intervento del portiere su inzuccata di Marcucci, al 57’ lo stesso attaccante trova il primo gol in maglia rossonera su assist dalla destra di Minicone. Al 78’ secondo assist di Minicone che lancia in campo aperto Scarpa, abile a mettere fuori causa il portiere con un delizioso pallonetto. Nei minuti finali la squadra di Turi dilaga e va ancora a segno prima con un diagonale del giovane Gargiulo, poi di nuovo con Scarpa direttamente su calcio di punizione.

Positiva l’analisi del mister Mario Turi a fine gara: “La condizione non può essere ancora ottimale, tuttavia nel primo tempo c’è stata una partita vera, in cui ho visto la mia squadra giocar bene per 25/30 minuti. Buona anche la seconda frazione di gioco per l’applicazione dei ragazzi che sono subentrati. È chiaro che i nostri avversari hanno un po’ mollato dopo la terza rete, ma complessivamente sono contento del lavoro svolto finora e della determinazione che i ragazzi stanno mettendo sia in allenamento che in questi primi test amichevoli. Parlare di titolari a un mese dall’inizio del campionato è prematuro, la cosa importante è che gli under sono tutti sullo stesso livello per cui ci sarà sana competizione. Nel primo tempo ne abbiamo utilizzato 4, mentre nel secondo addirittura 6 e questo è un dato importante perché i giovani rappresentano il futuro delle società e sono soddisfatto di averne potuto schierare più dei 3 imposti dal regolamento.

FC SORRENTO – EQUIPE CAMPANIA QUALIANO 7-1

Reti: 2’ Savarese, 10’ Favetta, 40’ Arcobelli, 57’ G. Esposito, 67’ Marcucci, 78’ Scarpa, 79’ Gargiulo, 85’ Scarpa.

FC SORRENTO primo tempo (4-3-3): Pezzella; Paradisone, Arpino, Catalano, Ammendola; Temponi, Vitiello, Di Capua; Savarese, Favetta, Parlato.

FC SORRENTO secondo tempo (4-3-3): Santaniello; Cappelluccio (65’ Cozzolino), Tipaldi, Ferrara, Lombardi; P. Esposito (70’ Gargiulo), Serrapica, G. Esposito; Minicone, Marcucci, Scarpa.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!