Volley, la SNAV Folgore Massa ufficializza il primo rinforzo: Gianpio Aprea

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

gianpio apreaLa stagione appena conclusa non manda in vacanza il settore operativo della Folgore Massa che continua a costruire pezzo per pezzo la formazione che affronterà il prossimo campionato di B. Dopo mister Esposito, confermato dopo alcuni giorni di “suspence”, l’addio al libero Provvisieri, continua l’intenso lavoro del DG Ruggiero che sfodera un colpo importante per dare un segnale forte ai sostenitori della formazione biancoverde: la conferma del capitano Gianpio Apreache arriva a titolo definitivo e non più in prestito. Una riconferma di alto livello viste anche le numerose richieste che il palleggiatore nativo proprio della penisola aveva ricevuto da formazioni anche di A2 e alla quale la ITAS Trentino Volley, detentrice del suo cartellino, ha detto di no, legittimando ancora di più la bontà e la voglia di portare ad uno step successivo il progetto della SNAV. Lo stesso Ruggiero si dice entusiasta per l’operazione conclusa e come riportato sullo stesso profilo ufficiale della società:“Abbiamo voluto dare un segnale forte non solo al nostro Capitano ma anche a tutti coloro che si legano a questo progetto e sono disposti a dare cuore e anima [..] Per noi è un onore aver riportato in penisola a tempo indeterminato un campione come Aprea. Ed al suo fianco, lo possiamo già dire, ci saranno altri leoni a lottare per un campionato entusiasmante!”. Parole che preannunciano altri colpi che la stessa squadra costiera metterà a segno molto presto per puntellare un roster che punterà sicuramente in alto nel campionato 2016/17. Lo stesso capitan Aprea ha voluto commentare il suo definitivo ritorno a casa tra le fila della SNAV dicendosi:”Molto contento di continuare a far parte della famiglia Folgore abbracciando in maniera importante il nostro progetto, esserne parte integrante mi riempe d’ orgoglio, così come la fiducia che ha riposto in me la società, abbiamo concluso un buon campionato, ottimo nella seconda parte, frutto della programmazione e del lavoro [..]”. L’estate è appena iniziata ma si preannuncia davvero calda per il futuro della Folgore.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!