Alla 2a Cicloscalata “Oliveto Citra – Colliano” Coppola è secondo

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
mauro-400x255

Mauro Coppola tra Fondriest e Di Grande

Alla 2° edizione della Cicloscalata “Oliveto Citra – Colliano” si impone Bruno Chiocca della Asd D’Aniello Bike.
La gara organizzata dall’ASD Ciclistica Oliveto Citra, presieduta da Rocchino Palcera, sotto l’egida dell’USACLI CAMPANIA e patrocinata dai Comuni di Oliveto Citra, Valva e Colliano. L’appuntamento è inserito come terza prova nel calendario gare del “Brevetto Pedalando” e valevole anche per il “Trofeo dello Scalatore 2016”.
Confermati tutti gli iscritti per il percorso fatto di 18 Km con un dislivello pari a quasi 850 metri e con pendenze oscillanti tra il 5% e il 10% e con piccoli tratti al 15%.
Lungo le rampe che conducevano al traguardo a fare la differenza è stato Bruno Chiocca che ha preceduto Mauro Coppola della Sc Lucky Team e Ernesto Centofanti della Asd Borgo Antico Campomarino.
Secondo dei costieri al traguardo Raffaele De Gennaro del Team Ciclismo Sorrentino (1° in A2).
Stessa squadra e secondo posto in A4 per Luigi Cinque, Antonio Mastantonio chiude quarto nella A5, mentre Francesco Castellano è quarto nella A6.
Chiude primo nella A9 Adolfo De Gennaro Aquino 33esimo nella generale.
Gennaro De Martino è 1° nella A1, mentre Gaetano Iaccarino chiude terzo nella A8.
La femminile è vinta da Loredana Iaccarino.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!