Ginnastica Sorrento: i risultati del weekend

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Collage ginnasticaLo scorso weekend doppi impegni per la Ginnastica Sorrento.

A Brindisi si è tenuta la fase interregionale del campionato di categoria f.g.i.,  massimo campionato per le giovani agoniste italiane. Nella gara riservata alle allieve seconda fascia la piccola Elena D’Esposito riesce ad entrare in final, portando a termine una ottima gara con grande energia, ottimi punteggi e finendo tredicesima, prima della Campania per la sua categoria.

La campionessa regionale in carica junior 2a fascia, Lorenza Gargiulo, con qualche piccola imprecisione, riesce a sfiorare la finale di uno 0.20 finendo nona.

Le due ginnaste in gara sono state accompagnate dalla direttrice tecnica Pia Cuomo e Fiorella Iaccarino, istruttrice del settore agonistica della Ginnastica Sorrento

Tutt’altra l’atmosfera della gara regionale Confsport serie A, B e Gold che contemporaneamente si svolgeva a Salerno e dove per la ginnastica Sorrento era presente un folto gruppo di giovani ginnaste, tutte qualificate per la nazionale al termine della gara. Gli istruttori che hanno accompagnato le giovani ginnaste in gara sono il preparatore atletico Giovanni Casola e le istruttrici Francesca Ruoppo, Erika Persico ed Anna De Angelis.

Nel Campionato Gold Emanuela Marulo è oro alla fune, Giorgia Chiavazzo oro alle clavette e fune, Martina Senise oro al nastro e argento alle clavette.

In serie A tutte sul podio le ginnaste sorrentine in gara: Alessia Arnese, Simona Coppola, Bernadette De Angelis, Denise Russo, Martina Attardi, Angela Scognamiglio, Maria Attardi, Manuela Maresca e Chiara Catalano.

In serie B hanno gareggiato Roberta Arnese, Nadia Manniello, Giulia Aprea, Milena Arianna Auriemma, Giorgia Senise, Manuela Arnese, Lucrezia Iaccarino, Marialuce Balsamo, Sabrina Iaccarino e Chiara De Angelis che si sono cimentate nella seconda prova con gli attrezzi, tutte con ottimi risultati e podi qualificandosi per la nazionale di Spoleto.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!