Massa Lubrense | Settore giovanile: Riepilogo risultati 02/11 aprile

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

asd_massa_lubrense_calcio
Ecco il riepilogo dei risultati del Settore Giovanile del MASSA LUBRENSE (02 aprile/11 aprile):

Campionato Allievi Provinciali Fascia “B” Napoli – Girone B – 16^Giornata
Angeli Scugnizzi – MASSA LUBRENSE 7-1

MASSA LUBRENSE: Gargiulo, Schisano, Saggese, Abagnale, Alfano, Marzuillo, La Via, Spano, Mormile, Terminiello, Mascolo.

A disp: Arcadio, Castellano, Cacace, Fiorentino R., Chiriac, Fiorentino G., Rispoli

Il risultato non ammette repliche. I massesi si sono sciolti con il primo caldo, e su un terreno di gioco non perfetto i nerazzurri subiscono fin dai primi minuti, e soltanto le parate di Gargiulo permettevano al Massa di andare al riposo in svantaggio soltanto per 2-1. Il secondo iniziava con i costieri a trazione anteriore ma dopo aver sprecato una grande opportunità per pareggiare, regalano nell’immediata ripartenza il terzo gol a causa di un madornale errore madornale del terzino. Il 3-1 taglia letteralmente le gambe a ragazzi del Massa, che non riescono più a giocare ed incassano una pesante sconfitta.

Campionato Allievi Provinciali Fascia “B” Napoli – Girone B – 17^Giornata

MASSA LUBRENSE – Progetto Calcio 3-0 a tavolino per assenza squadra ospite

CLASSIFICA: Arenoso Soccer 45; MASSA LUBRENSE 35; Calcio Capri San Cost. 34; Angeli Scugnizzi 28; San Vito Positano 23; Jdk Futura 21; Sporting San Giorgio 20; Real G. Scirea 17; Francesco Madonna 12; Progetto Calcio 6; Michele Magone 4.

Campionato Giovanissimi Provinciali Fascia “B” – Girone F – 17^Giornata
MASSA LUBRENSE – Sant’Agnello 1-1

MASSA LUBRENSE: Galano, Covino, Abbate, De Gregorio, Gargiulo, D’orso A., Caputo, Russo, Venanzio, Cappiello, Esposito.
A Disp: Casa, Castellano, D’orso F., Gargiulo R., Gargiulo D.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Un Massalubrense sfortunato e sprecone non riesce ad aver ragione del Sant’Agnello, che va subito in gol al 2’ del primo tempo con Esposito. Una traversa ed un palo negano il pari ai massesi, che riescono a pareggiare al 10’ del secondo tempo grazie a un calcio di rigore realizzato da Cappiello. Al 19’ il Sant’Agnello resta in 10 per l’espulsione di Spagnuolo , ma i ragazzi di Gargiulo non riescono a conquistare l’intera posta in palio sprecando diverse occasioni, tra cui una clamorosa con Venanzio nel finale.

Campionato Giovanissimi Provinciali Fascia “B” – Girone F – 18^Giornata
Meta – MASSA LUBRENSE 0-5

Marcatori:26’ pt Cappiello, 30’ pt Russo, 18’st Castellano, 30’ st Fiorentino, 36’st Venanzio

MASSA LUBRENSE: Galano, Esposito, Abbate, De Gregorio, Caputo, Castellano, Gargiulo F., Fiorentino, Venanzio, Cappiello, Russo.
A disp: Casa, Covino, Gargiulo R.
Buona partenza del Meta che costringe i nerazzurri a difendersi per buona parte del primo tempo. La rete di Cappiello al 26’ rompe gli equilibri, con i metesi che accusano il colpo incassando poco dopo il raddoppio a firma di Russo. Nella ripresa giungono altre 3 reti firmate da Castellano (18’), Fiorentino (30’) e Venanzio (36’) che fissano il risultato sul definitivo 5-0

CLASSIFICA: San Vito Positano 39; Virtus Junior Napoli 38; Club Napoli 36; Academy Football Ita 35; MASSA LUBRENSE 32; Real Pimonte 24; Meta 19; Sant’Agnello 17; San Paolo 12; Anacapri 6; Ge.Ca. 4

Campionato Esordienti

MASSA LUBRENSE – Sant’Aniello B 1-3
Pimonte – MASSA LUBRENSE 2-2

Campionato Pulcini 2005 Fair Play 2005 a 7 – Girone 8

MASSA LUBRENSE – Sant’Agnello 1-3
Sant’Aniello – MASSA LUBRENSE 3-0

Campionato Pulcini 2006 a 7 – Girone 12
MASSA LUBRENSE – Ge.Ca. 2-2
RIPOSO

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!