FC Sorrento, Del Sorbo e Vitale servono il poker al San Tommaso

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Antonio Del Sorbo apre il poker con cui il FC Sorrento si sbarazza del San Tommaso (foto Penna)

Antonio Del Sorbo apre il poker con cui il FC Sorrento si sbarazza del San Tommaso (foto Penna)

PRIMO TEMPO

4’ Ripoli s’incunea in area e costringe Russo a spazzare con i piedi.

7′ GOL FC SORRENTO. Apertura di Vitale per Del Sorbo, l’attaccante prima impegna Formisano, poi lo fredda.

10′ GOL FC SORRENTO. Fallo di Porcaro su Gargiulo. Giallo per il difensore di casa e rigore trasformato da Vitale che spiazza Formisano.

12’ Tornatore di testa, salva Russo.

30’ Da posizione defilata Del Sorbo mette in mezzo, sul secondo palo Mensah impatta in modo sporco e non trova lo specchio.

31’ GOL FC SORRENTO: Vitale in verticale per Del Sorbo che batte Formisano in uscita.

38’ GOL FC SORRENTO: Apertura di Gargiulo deviata da un centrale irpino, il pallone picchia sulla traversa e torna dalle parti di Del Sorbo che appoggia di testa a Vitale per il tap in.

45’ Destro a giro di Gargiulo sul palo lungo, c’è la forza non la precisione.

SECONDO TEMPO

20’ Tiro in diagonale di Ripoli, palla fuori.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

27’ Cross dalla destra di Maisto, Vitale va di testa ma non crea pericoli a Formisano.

33’ Cross dalla sinistra di De Gregorio, Vitale, sulla ribattuta di Porcaro, prova la rovesciata ma non trova lo specchio della porta.

37’ Ci Provano De Gregorio prima e Mensah poi, entrambe le conclusioni sono però ribattute dalla difesa.

40’ Diagonale di Maisto, palla sul fondo.

42’ Punizione di Ripoli, Russo si rifugia in corner.

SAN TOMMASO – FC SORRENTO 0-4

Marcatori: 7’ e 31’ Del Sorbo, 10’ rig. e 38’ p.t. Vitale

SAN TOMMASO: Formisano, Tornatore, Zimbardi, Tucci, Porcaro, Schioppa (dal 15’ p.t. Colella), Saveriano, Di Maio, Oladapo, Carnicelli (dal 9’ s.t. Giannattasio), Ripoli. A disp: Rizzo, De Feo, Scandone, Renna, Renzo. All: Silvestro.

FC SORRENTO: Russo; Vanin, Maury, Scognamiglio, De Gregorio; De Rosa (dal 21’ s.t. Maisto), Serrapica (dal 29’ s.t. Terminiello), Mensah; Vitale, Del Sorbo, Gargiulo (dal 36’ s.t. Esposito). A disp: Santaniello, Cappelluccio, Sozio, Temponi. All: Turi.

Arbitro: Simone Picchi di Lucca (Robelli/Palomba)

Note: ammoniti: Porcaro (ST), De Rosa (SO), Ripoli (ST), Tucci (ST) calci d’angolo: 3-4; recuperi: 2’ primo tempo, 3’ secondo tempo; presenti circa 200 spettatori

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!