L’Atletico rifila il tris all’Amicizia

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

attletico squadraUna partita da non sbagliare, una partita da vincere a tutti i costi quella con il Real Amicizia che l’Atletico Sorrento non stecca.
Un match equilibrato, deciso in pochi minuti, il meglio concentrato negli istanti finali di primo tempo e avvio ripresa.
Tre reti fatte di tanta applicazione, voglia di sacrificarsi e determinazione.
Tre gol frutto di ripartenze fulminee e chiusure di secondo palo da brividi con tanto di scivolate e tap-in vincenti.
Non l’ha fatta Raffaele Maresca la parte del leone, ma l’intero roster a disposizione di Russo. Ad aprire le danze il giovane Mario Gargiulo. Ad incorniciare la giornata i goal di bomber Raffaele Maresca e del capitano Inserra.
Nel momento cruciale della sfida è un superlativo Vinaccia a blindare la propria porta.
Una porta che resta immacolata sino a metà della ripresa, quando, l’intervento del portiere sembra approssimativo e i rosso blu accorciano.
Il finale di gara resta vivo con i padroni di casa che vanno in ripartenza senza chiuderla, mentre il Real Amicizia con un palo a cinque dalla fine avrebbe avuto la chance di riaprire tutto e rendere il cammino verso la permanenza in C2 più tosto del previsto per i costieri.

Atletico Sorrento – Real Amicizia 3-1
Atletico Sorrento: Vinaccia, Cuccaro, Apreda, De Vivo, Maresca R., Maresca G., Inserra, Gargiulo M., Persico, Bagnulo, Marcia, Gargiulo S . All.: Russo
Real Amicizia: Marino, Candela, Signoriello, Ranucci, Ippolito, Salierno, Pittarano, Sepe, Aliano, Ciotola, Vitielli. All.: Grieco
Marcatori: 30’pt Gargiulo M. (S), 6’st Maresca R. (S), 8’st Inserra (S), 16’st Ranucci (A)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!