Piano Pizzeria Lucia, beffato al photofinish dal Barca Ercolanese

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

piano pizzeria luciaAl “Comunale” di Lettere, il G.S.S. Piano Pizzeria Lucia manca l’aggancio al Barca Ercolanese, che allunga a +7 sul club di Via Gennaro Maresca. Al 12’ Speranza porta in vantaggio i suoi su calcio di rigore, causato da un fallo di Cicchiello. Al 27’ per i carottesi ci prova il neo acquisto Di Maio direttamente da calcio piazzato, ma la palla finisce di poco alta sulla traversa. Al 34’ il Barca Ercolanese raddoppia: passaggio filtrante di Esposito, trova Grazioli, che a tu per tu con Alfano, lo fredda con un tiro sul secondo palo. Al 38’ sassata di De Maria che costringe l’estremo difensore ospite agli straordinari. Alla fine dei primi 45’ di gioco, il parziale è di 0-2 in favore degli ospiti.

La ripresa è tutta di marchio carottese, infatti, il Piano, domina di lungo e in largo. Gli uomini di Iannone e Maresca escono dagli spogliatoi motivati e concentrati. Al 50’ i canarini accorciano le distanze con De Martino, che servito al centro dall’out di destra, di piatto insacca alle spalle di Acciarino. All’83’ dopo un forcin di trenta minuti, il neo entrato Mastromano trova il pareggio: punizione di seconda dal limite, il tiro di De Rosa trova la respinta corta del portiere e Mastromano da due passi insacca. Manco il tempo di esultare, che all’85’ arriva la beffa, capitan Nettuno riporta il Barca Ercolanese in vantaggio direttamente da punizione. Al triplice fischio, i canarini sono di nuovo ko.

G.S.S. Piano Pizzeria Lucia – Barca Ercolanese 2-3

Marcatori: Speranza (B), Grazioli (B), De Martino (P), Mastromano (P), Nettuno (B)

G.S.S. Piano Pizzeria Lucia: Alfano, Cicchiello, Di Gennaro (dal 65’ Esposito), Pane, Gargiulo, d’Esposito, De Martino (dall’89’ Castellano), Mollo (dal 63’ Mastromano), De Rosa, Di Maio, De Maria. A disp: Coppola, D’Alessio, D’Aquino. Allenatori: Iannone – Maresca

Barca Ercolanese: Acciarino, Boiano, Borrelli, Serra, Nettuno, Vesuvio, Speranza, Esposito (dal 76’ Imparato), Grazioli (dal 92’ Madonna), Marciano (dall’85’ Amendola), Fucito. A disp: Santucci, Beducci. All: Mariniello

Arbitro: Sig. Savino Antonio della sezione di Torre Annunziata

Note: Ammoniti: Pane (P), Borrelli (B), Gargiulo (P), Esposito (P), Imparato (B), Di Maio (P); Espulso: De Maria (P)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!