Basket, Fortitudo Basket Sorrento (U18): Vittoria contro Ecolano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

La Fortitudo continua la sua crescita tecnica e di risultati mettendosi alle spalle anche la Tilgher Ercolano sconfitta in casa per 64-58 e superata anche in classifica, con i ragazzi di coach Orazzo che si ritrovano, ad ora, a soli due punti dalla seconda posizione ed in piena zona di qualificazione alla fase Gold. I costieri si dimostrano ancora una volta a loro agio fra le mura amiche rendendo il palazzetto della SMS Tasso un vero e proprio fortino impossibile da espugnare. Una partita condotta quasi alla perfezione dai ragazzi della Fortitudo che sia in fase offensiva che in difesa dimostrano una concentrazione ed un’aggressività che da subito li rende padroni della gara con la Tilgher che non riesce a reagire e mettere il naso avanti nemmeno per piccoli scampoli di partita. La Fortitudo domina in lungo ed in largo, sebbene gli ospiti ci mettano l’intensità rendendo la partita tirata dal punto di vista del risultato che però sorride sempre ai padroni di casa che ad un certo punto della gara si trovano anche sul +20. L’attacco è una serie di azioni ben architettate con coach Orazzo che guarda, analizza ed incita alla calma conoscendo i suoi ragazzi e i loro punti deboli che si scoprono nel finale, dopo una gara giocata benissimo, con qualche nervosismo portato da qualche passaggio sbagliato e da alcune incomprensioni che riducono il vantaggio fino al +6 finale sul 64-58. La vera sorpresa è stata una difesa più blindata che mai come lo stesso coach sottolinea nelle parole di rito di fine gara:” Abbiamo giocato bene, una partita giocata sotto tutti i punti di vista con grande attenzione, stiamo crescendo e migliorando anche alla luce del fatto che ora con tutta la squadra al completo possiamo allenarci bene e con intensità così da poter iniziare a vedere qualche risultato. La difesa, come il resto, oggi ha funzionato bene perché stiamo lavorando sulla mentalità, la voglia di difendere. Sono contento ed ottimista per il futuro ed il nostro obbiettivo è sempre quello di arrivare alla seconda fase Gold.”

FORTITUDO -TILGHER ERCOLANO 64-58

Parziali: (17/9; 20/16; 19/18; 8/15)

Fortitudo: COPPOLA 17; SCOPINO 17; DE MARTINO 15; POLLIO 7; AVERSA 4; GUIDA 2; CINQUE 2; DE MAIO; PIOSELLI; DE SIMONE ; NUNZET;  LUBRANO.

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!