Fc Sorrento avanti col tris: Scarpa e Vitale archiviano la pratica Sant’Antonio Abate

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Doppietta per capitan Scarpa

Doppietta per capitan Scarpa

PRIMO TEMPO

 2′ Destro di Siciliano dai trenta metri, palla altissima.
12′ GOL FC SORRENTO: Vanin, da rimessa laterale, pesca Del Sorbo che protegge palla e serve sul fondo Vitale, cross al centro che Prete sporca con una mano ma la palla arriva comunque da Scarpa che da due passi insacca senza problemi.
14′ Ammonito Ferraioli per simulazione.
17′ Ammonito Santoriello per fallo su Temponi.
18′ Vitale sfrutta un’indecisione della difesa di casa e s’invola verso la porta, servizio per Del Sorbo sulla destra che, tutto solo, prende la mira ma conclude di poco alto sulla trasversale.
20′ Protesta il Sorrento per un contatto in area tra D’Aniello ed Esposito, ma il direttore di gara lascia proseguire.
25′ Ammonito Vitale per fallo su D’Auria.
27′ GOL FC SORRENTO: Azione travolgente di Vanin che supera due avversari e scarica sulla destra per Esposito, cross basso al centro all’indirizzo di Vitale che anticipa l’avversario e da posizione defilata infila un diagonale imparabile per Prete.
30′ Scarpa dalla sinistra per Del Sorbo che riceve al limite dell’area ma calcia a lato col sinistro.
31′ Altra cavalcata di Vanin che ruba palla sulla trequarti, supera due avversari ma al momento del tiro viene disturbato da Vitale e l’azione sfuma.
42′ De Gregorio per Vitale che prova il pallonetto dai venti metri, palla che si adagia sulla rete con Prete comunque sulla traiettoria.

SECONDO TEMPO 

50′ Punizione di Siciliano dai venti metri, palla alta.
57′ Primo cambio nel Sant’Antonio Abate: entra Navas, esce D’Ambrosio.
62′ Grande azione di Vitale che va via in palleggio a D’Auria ma pecca di egoismo calciando in diagonale su Prete invece che servire Scarpa solo al centro dell’area.
69′ Secondo cambio per i padroni di casa: entra Perrella al posto di Mozzillo.
75′ Magia di Scarpa sull’out sinistro, palla centrale per l’inserimento di Temponi che dal limite dell’area piccola conclude male di testa sul fondo.
76′ Ultimo cambio nelle fila del Sant’Antonio Abate: dentro Romano, fuori Attianese.
78′ Ammonito Maury per fallo su Morella.
79′ Punizione di Siciliano dal limite, la barriera sporca la traiettoria ma Santaniello è attento e devia in angolo.
80′ Primo cambio per i rossoneri: entra De Rosa, esce Temponi.
83′ Secondo cambio nelle fila dei rossoneri: dentro Sozio, fuori Esposito.
84′ Azione personale di Siciliano, che si accentra dalla sinistra ma dal limite dell’area calcia tra le braccia di Santaniello.
86′ Protesta il Sant’Antonio Abate per un contatto in area tra Sozio e Siciliano, l’arbitro però lascia correre.
88′ Ultimo cambio per i costieri: entra Maisto, esce Vitale.
91′ GOL FC SORRENTO: Del Sorbo in verticale per Scarpa che scappa sul filo del fuorigioco, controlla ed a tu per tu con Prete lo infila sul palo lungo.

SANT’ANTONIO ABATE – FC SORRENTO 0-3

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Marcatori: 12′ Scarpa, 27′ p.t. Vitale; 46′ s.t. Scarpa

SANT’ANTONIO ABATE: (4-3-3): Prete; Mozzillo (dal 24′ s.t. Perrella), D’Aniello, Magliocca, D’Auria; Morella, D’Ambrosio (dal 12′ s.t. Navas), Attianese (dal 31′ s.t. Romano); Santoriello, Siciliano, Ferraioli. A disp: De Martino, Esposito, Nastro, Cibele. All: Criscuolo

FC SORRENTO: (4-3-3): Santaniello; Vanin, Maury, Scognamiglio, De Gregorio; Esposito (dal 38′ s.t. Sozio), Serrapica, Temponi (dal 35′ s.t. De Rosa); Vitale (dal 43′ s.t. Maisto), De Sorbo, Scarpa. A disp: Zurino, Mensah, Arpino, Gargiulo. All: Ferraro

Arbitro: Palmieri di Avellino (Iannaccone/Iodice)

Note: ammoniti: Ferraioli (Sa), Santoriello (Sa), Vitale (So), Maury (So); calci d’angolo: 4-3; recuperi: 2′ primo tempo, 3′ secondo tempo; spettatori: 100 circa.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!