A Cioffi la panchina del Bellaria Igea Marina

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
foto Criscuolo

Mister Renato Cioffi (foto Criscuolo)

Nuova avventura per mister Renato Cioffi. Nella giornata di ieri, infatti, è stata diffusa tramite il sito ufficiale del Bellaria Igea Marina (RN), società dilettantistica del girone D, la notizia sull’affidamento della panchina della prima squadra al nuovo tecnico.

Di seguito il comunicato stampa, diffuso dal club:

A.C. Bellaria Igea Marina comunica che il nuovo allenatore della Prima Squadra è Renato Cioffi.
Mister Cioffi, diplomato con il master di 1° categoria a Coverciano, ha guidato con enorme successo il Sorrento, vincendo 2 campionati con altrettante promozioni dalla Serie D alla Serie C1. Ha vinto una Coppa Italia di Serie D e una SuperCoppa di Serie C. Ha allenato anche la Casertana, Cavese, Aversa Normanna, Viribus ed è stato il 2° allenatore con Nello di Costanzo in Serie B a Padova.
Inizierà il proprio lavoro sul campo domenica 27 dicembre alle ore 17:00 presso lo stadio “Nanni” di Bellaria Igea Marina.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!