Seconda vittoria consecutiva per il Piano: Calabrese decide a Brusciano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

piano pizzeria lucia

Al “Comunale” di Brusciano il G.S.S. Piano Pizzeria Lucia centra la terza vittoria stagionale, e sale a quota dieci in classifica. La gara inizia con i canarini in attacco, e capitan Calabrese cerca subito di sorprendere l’estremo difensore napoletano da fuori area. Al 20’ sugli sviluppi di una palla inattiva, Miccio sfiora il vantaggio con un tiro dal limite dell’area di rigore. Al 35’ il Summa si fa pericoloso, ma la difesa canarina, anche se rimaneggiata per l’infortunio di Russo, risponde alla grande non concedendo nulla ai padroni di casa. Dopo un minuto di recupero, il parziale alla fine del primo tempo resta bloccato sullo 0-0.
La ripresa inizia con il Summa in attacco, ed al 55’ l’arbitro decreta un calcio di rigore per un presunto tocco di mano in area di d’Esposito. Dagli undici metri si presenta il neo entrato Rapuano, ma Alfano è sicuro di sé e fa il miracolo di giornata, deviando la sfera e tenendo i suoi sullo 0-0. Al 63’ capitan Calabrese, a tu per tu con Ruopolo, si divora un gol già fatto. Al 78’ è ancora il capitano di giornata, Calabrese, a trasformare il calcio di rigore da lui stesso procurato: è 0-1. All’82’ il Summa si fa pericolosissimo con un tiro da distanza ravvicinata, ma Pane riesce a salvare sulla linea. All’87’ i padroni di casa vanno ancora una volta vicini al pareggio, ma un super Alfano blocca con sicurezza. Dopo quattro minuti di recupero, i carottesi posso finalmente festeggiare la seconda vittoria consecutiva.

Summa Rionale Trieste – G.S.S. Piano Pizzeria Lucia 0-1

Marcatore: 78′ Calabrese

Summa Rionale Trieste: Ruopolo, Rea, Di Palma (dal 78’ Bove), Allocca (dal 46’ Pondo), Capasso, Di Marzo, Raffone, Esposito (dal 46’ Rapuano), Russo, Giustiniani, Regina
A disposizione: Marra, Bartiromo, De Stefano
Allenatore: Bianco

G.S.S. Piano Pizzeria Lucia: Alfano, Mastellone, Ivasechko, Pane, Pappalardo, d’Esposito, Calabrese, Miccio, Sessa (dal 90’ Mastromano), De Rosa (dal 76’ Iannone), Persico
A disposizione: Coppola, D’Alessio
Allenatori: Iannone – Maresca

Arbitro: Sig. Caragallo Vincenzo della sezione di Napoli

Di Marzo (S), d’Esposito (P), Bove (S), Rapuano (S), Mastellone (P)

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!