Sorrento Calcio – Massa Lubrense 0-4 | Giovanni Vitiello: “Dedico il mio gol a Buonomo e alla sua famiglia”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Apporto fondamentale in mediana per Vitiello

Giovanni Vitiello

Uno dei protagonisti della prima vittoria in campionato del Massa Lubrense è stato il centrocampista Giovanni Vitiello. Solita prova di grande qualità e quantità, impreziosita dal gol del momentaneo 2-0, terzo centro stagionale. Il mediano, classe 1991, ha una dedica importante da fare: “Ci tengo in maniera particolare a dedicare il mio gol a Danilo Buonomo e a tutta la sua famiglia, sperando che questi 3 punti siano di buon auspicio per il prosieguo del campionato”. È giusto godersi la vittoria, ma dalla settimana prossima sarà già tempo di pensare al prossimo impegno. “Da martedì dovremo subito rimetterci al lavoro, perché non abbiamo ancora fatto nulla. Sabato ci aspetta un’altra partita dura, al cospetto della Mariglianese, ed abbiamo tutta la voglia e la determinazione di portare a casa l’intera posta in palio” . 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!