Basket ai raggi X: Conosciamo meglio l’Afragola Hawks

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

afragola hawksDomenica al palazzetto di via Atigliana (palla a due alle 19) la Polisportiva Sorrento affronterà l’Afragola Hawks nella partita valida per la quarta giornata del campionato di Promozione. La truppa di coach Savarese è pronta a dare battaglia sul proprio campo per trovare i primi due punti della stagione in una partita che sarà sicuramente combattuta. A proposito, conosciamo meglio gli avversari di turno. La formazione napoletana presenta uno score di una persa ed una vinta poiché reduce da una sconfitta all’esordio sul sempre difficile campo dell’Olimpia Capri e dalla vittoria casalinga contro Cava Basket alla seconda giornata. Vittoria che, tra l’altro, le sono valsi i primi due storici punti in un campionato di Promozione. Storici perché la società afragolese, come la Polisportiva, è all’esordio in questa categoria a cui è approdata dopo un anno brillante culminato nella vittoria del campionato di prima divisione della passata stagione. Una società giovane, creata nel 2013 e nata grazie alla passione comune di alcune persone che hanno pensato di unire la loro voglia di pallacanestro in una società che, anno dopo anno, ha attirato a se sempre più sportivi ed appassionati che non hanno fatto altro che contribuire ai recenti risultati ottenuti sul campo. Proprio per questo, la società dei “falchi” ha ramificato il suo lavoro sul tutto il territorio, radicando la passione per il basket, anche attraverso le sue attività di minibasket per dare la possibilità anche ai più piccoli di avvicinarsi a questo sport. In tema con questo lavoro di ramificazione, la società oltre al campionato FIP di promozione ha creato, quest’anno, anche una squadra che parteciperà al campionato UISP per permettere al maggior numero di persone di poter vivere la pallacanestro. Tornando alle questioni di campo, per quanto riguarda la formazione di Promozione, l’obbiettivo stagionale è quello di dare sempre il massimo sul parquet cercando di esprimere un bel gioco che sia in grado di portare la squadra a lottare per conquistare e rimanere stabilmente nei piani alti della classifica. Obbiettivo importante senza dubbio ed anche il roster allestito per questa stagione ne è la dimostrazione: Domenico Casillo (G) Scafuto Alessandro (P), Bruno Francesco (G), Lepre Ciro (G), Ciaramella Salvatore (G), Cuccurese Michele (C), La Gatta Giuseppe (C), Di Palo Vincenzo (A), Poziello Maurizio (A), Bologna Danilo (G), Sposito Giovanni (P), Cotena Antonio (G),Di Sarno Aniello (G). Un roster non esageratamente lungo, con esperienza, competitivo e probabilmente capace di conquistare gli obbiettivi societari. La squadra afragolese è guidata dal coach D’ Ambrosio Antonio che dopo la prima gioia in campionato dedica due parole in vista della sfida di domenica in casa della Polisportiva:“Sarà sicuramente una bella gara, combattuta; andremo lì per giocarcela”. Assolutamente criptico il coach afragolese che preferisce far parlare il campo che darà sicuramente un verdetto importante in ottica classifica.

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!