Il derby è dei canarini: tris al Vico e primi tre punti stagionali

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

gss piano pizzeria luciaPrimo tempo

3′ Cross di Solimene per Aiello che, indisturbato in area, calcia alto

7′ Goal Piano. Calabrese viene servito in profondità, elude il fuorigioco e giunto a tu per tu con Schettino lo trafigge con un preciso diagobale

14′ Ostieri crea il panico in area ospite.Sulla linea di fondo tenta il tiro che sbatte sul palo

15′ Giugliano pericoloso su calcio d angolo, di poco fuori

27′ Raddoppio del Piano. Calabrese inventa per Balduccelli che mette al tappeto Giugliano e Schettino.

38′ Solimene si libere in area e tenta il tiro, ma un difensore devia in angolo.

39′ De Simone svetta su calcio d angolo ma Iannone salva sulla linea.

40’ Grande discesa di costieri sulla sinistra, cross per Aiello che calcia sul palo.

45’Gargiulo ben servito in area calcia alto.

Secondo tempo

53′ Solimene calcia alto su punizione

63′ Gran tiro al volo di Esposito I. vola Alfano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

65′ Gran tiro di Solimene, Alfano non trattiene, ma Aiello quasi a porta vuota si fa anticipare da Mastellone

81′ Alfano non trattiene nuovamente ma Albano si fa parare il tiro

83′ GOAL Piano. Balduccelli in contropiede si fa 50 metri e va al tiro indisturbato, siglando il 3-0

 

Real Città di Vico Equense – Piano Pizzeria Lucia 0-3

Marcatori: Calabrese (7’ p.t.), Balduccelli (27’p.t./38’ s.t.)

Real Città di Vico Equense: Schettino, Esposito P. (dal 35’ s.t. Albano), Ostieri, D’Aniello, Raganati, Giugliano, De Rosa (Dal 9’ s.t. Bilgini), Esposito I. De Simone (dal 45’ s.t. Di Palma) Solimene, Aiello A disp: Inserra, Sorrentino, Paola, Di Legito All. Spano

Piano Pizzeria Lucia: Alfano, Mastellone, D’Errico, Gargiulo, Russo, Aprea, Calabrese, Miccio (dal 16’ s.t. Beato A.), Beato A., Iannone, Balduccelli (dal 40’ s.t. Liguori) A disp: Beato, D’Alessio, Sessa, De Martino, Palomba All. Maresca

Arbitro: Rosario Maria Raimo (Torre Annunziata)

Note: ammoniti: Miccio (P), Aprea (P), De Simone (V), Balduccelli (P), Ostieri (V), D’Errico (P), Calabrese (P); Espulsi: Esposito I. (V); angoli: 6-2; Recuperi: 1 p.t./4 s.t.; spettatori: circa 100

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!