Verso Montesarchio – Massa Lubrense | Mirko Veniero: “Se scendiamo in campo con la giusta attenzione, passiamo il turno”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

12088353_1075980779090993_4636111923290571404_n

Mentre il derby della scorsa settimana va man mano esaurendo le sue scorie, il calendario dà subito l’opportunità al Massa Lubrense di riscattarsi. Oggi pomeriggio, allo stadio “Allegretto” di Montesarchio, va in scena il retour match dei sedicesimi di Coppa Campania, con i nerazzurri che difenderanno il prezioso risultato (3-2) ottenuto due settimane fa tra le mura amiche. La squadra è carica, su tutti il centrocampista Mirko Veniero. Per il classe ’89, l’anno scorso al Sorrento in Serie D, si è trattato di un ritorno nella città dell’olio, dopo i 12 gettoni conditi da 2 reti collezionati nel 2010. Quest’anno la sua stagione vain crescendo. Out per le prime due gare di campionato contro Scafatese 1922 e Valdiano, si è ripreso le chiavi del centrocampo a partire dalla partita successiva contro il Castel San Giorgio e non le ha più mollate. L’unico gol stagionale è finora giunto in Coppa, nella gara decisiva del girone 22 vinta per 7-0 contro l’Olympic Salerno.

Ripartiamo dal derby di sabato contro il Fc Sorrento. Buon primo tempo in cui il Massa ha sofferto poco. Poi, una disattenzione difensiva ha sbloccato la gara, indirizzandola sui binari giusti per i rossoneri.

“Sì, abbiamo disputato una prima frazione di gioco molto positiva nonostante un campo ai limiti della praticabilità. Il Fc Sorrento ha fatto poco, pensando solo a buttare la palla avanti, mentre noi tentavamo di far male in ripartenza. Nel secondo tempo le condizioni del terreno di gioco sono migliorate, loro sono venuti fuori pur non creando tanti pericoli come ci si poteva aspettare. Noi, purtroppo, abbiamo commesso alcune disattenzioni in difesa che ci son costate i due gol altrimenti la partita poteva tranquillamente finire a reti bianche”.

Si è parlato tanto del gol annullato ad Ambrosio per un fuorigioco dubbio sul risultato di 1-0 per i rossoneri. Che impressione hai avuto dal campo? Credi che, se fosse stato convalidato, avrebbe potuto cambiare l’inerzia del match?

Rivedendo le immagini appare evidente che il gol era regolarissimo. Dispiace perché sull’1-1 i nostri avversari sarebbero stati preda di paure e timori, mentre il secondo gol li ha liberati mentalmente permettendogli  di giocare con maggiore scioltezza.

Dopo un ko c’è subito voglia di voltare pagina per cercare di riscattarsi quanto prima. La gara di Coppa contro il Montesarchio arriva forse nel momento più opportuno.

Sicuramente. La sconfitta nel derby è già alle spalle e l’attenzione è tutta focalizzata sulla gara contro i sanniti. Partiamo dal 3-2 conquistato al “Cerulli”, abbiamo quindi a disposizione 2 risultati su 3 e faremo di tutto per passare il turno.

A Montesarchio non sarà una gara facile. 4 vittorie su 4 tra campionato e coppa campania per un totale di 20 reti realizzate. Bisognerà giocare con la massima attenzione e concentrazione per evitare problemi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

I nostri avversari tra le mura amiche si esaltano. Giocano bene e segnano tanto. Sono però convinto che se noi riusciamo a scendere il campo con la giusta attenzione, possiamo mantenere il risultato a nostro favore. Abbiamo alcuni titolari indisponibili, che verranno sicuramente rimpiazzati da altri compagni che non faranno sentire la loro mancanza. Teniamo tanto alla Coppa e daremo il tutto per tutto per conquistare gli ottavi.

Ottavi che, in caso di passaggio del turno, vi vedranno affrontare Fc Sorrento o Città di Nocera.

Il Fc Sorrento parte in vantaggio rispetto ai molossi, per cui speriamo di passare il turno perché in questo caso ci sarebbe un remake del derby contro i rossoneri. Sarebbe bello prenderci una rivincita, visto che la gara di sabato ci ha lasciato tanto amaro in bocca.

Prime due partite in panchina, poi dal Castel San Giorgio in poi sempre titolare. Segno che, attraverso il lavoro, sei riuscito a ribaltare le gerarchie iniziali.

Do sempre il massimo in ogni allenamento, poi è normale che il mister fa le sue scelte. Nel momento in cui sarò chiamato in causa darò sempre il 101%  per la squadra e per questa società. Ho deciso di sposare il progetto del Massa e sono qui per questo.

Obiettivi personali e di squadra per questa stagione

Spero di potermi ritagliare il mio spazio, giocare bene, in modo tale da poter mettermi mettere in mostra. Ma soprattutto conquistare la salvezza con il Massa, dimostrando ai nostri tifosi che ci siamo e che nessuna squadra può permettersi di sottovalutarci.

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!