Massa Lubrense – Fc Sorrento 0-2, il derby va ai rossoneri

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
(Nonostante il cielo plumbeo e l'impraticabilità del campo nella prima frazione di gioco, il derby va ai rossoneri)

(Nonostante il cielo plumbeo e l’impraticabilità del campo nella prima frazione di gioco, il derby va ai rossoneri)

PRIMO TEMPO

3’ Tiro di De Stefano, blocca Russo.

4’ Punizione dalla dx di Serrapica, Vitale manca la deviazione vincente.

14’ Veniero serve Lauro. Gran botta, blocca Russo.

22’ Tiro di Vanin dalla distanza, deviato in corner. Dall’angolo, Scognamiglio di testa alto.

26’ Siniscalchi rinvia su tiro di Vanin. Conclusione successiva dell’esterno, palla al lato.

30’ Punizione di Scarpa di poco alta.

37’ Miracolo di Fiorentino su colpo di testa di Scarpa.

SECONDO TEMPO

2’ Gran parata di Fiorentino su Gargiulo.

6’ GOAL SORRENTO. Cross dalla destra di Gargiulo, Vitale anticipa un difensore e batte Fiorentino da distanza ravvicinata.

7’ Punizione di Lauro, respinta corta di Russo e tap-in vincente di Ambrosio. Per l’arbitro è fuorigioco. Giallo a Vinaccia per proteste

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

23’ Cross dalla destra di Vinaccia, spizza Lauro, Vitiello conclude male.

33’GOAL SORRENTO. Progressione di Fragiello sulla destra, velo di Scarpa, conclusione vincente di Gargiulo in diagonale.

35 ‘ Conclusione di Serrapica dalla distanza, Fiorentino in corner.

42’ Punizione di Vitiello alle stelle

49′ Temponi scarica su Serrapica, palla larga.

 

MASSA LUBRENSE – FC SORRENTO 0-2

Marcatori: 6’ st Vitale, 33’ st Gargiulo

Massa Lubrense: Fiorentino, Vanacore (42’ st De Simone), Breglia, Veniero (38’ st Arcobelli), Buonomo, Siniscalchi, Ambrosio, Vitiello, De Stefano, Vinaccia, Lauro. A disp: Stinga, Malafronte, Esposito R., Izzo, Altieri. All: Cuomo

Fc Sorrento: Russo, Vanin (35’ st Micallo), De Gregorio, Serrapica, Arpino, Scognamiglio, Esposito, Temponi, Vitale (18’ st Fragiello), Scarpa, Gargiulo (38’ st De Rosa). A disp: Napolitano, Verdone, Maisto, Marino. All: Turi

Note: Ammoniti: Lauro (M), Vanin (S), Scarpa (S), Arpino (S), Vinaccia (M), Breglia (M), Esposito (S); Minuti di recupero: (0’ p.t., 4’ s.t.); Angoli: 5-1; Spettatori: 100 circa. Partita sospesa al 7’ p.t. per impraticabilità di campo, e ripresa dopo circa 30 minuti.

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!