FC Sorrento, è Maury la ciliegina sulla torta

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

maury donovanDai preliminari di Europa League, disputati con i lussemburghesi F91 Dudelange, al campionato di Eccellenza Campana. Non un salto all’indietro, ma la dimostrazione dell’assoluta bontà del progetto sul nuovo corso calcistico in costiera sorrentina.

Da qualche ora, Donovan Maury, difensore belga classe 1981, è un nuovo calciatore del Football club Sorrento. Per Maury si tratta di un ritorno in penisola sorrentina, dopo la positiva esperienza con il Sorrento calcio di patron Giglio, nella stagione del ritorno in C1, 2007/08 (30 presenze, 1 gol).

Calciatore di categorie superiori, Maury ha collezionato in Italia più di 200 presenze, distribuite tra la vecchia serie C2 (74pr esenze con Pro Vasto, Benevento e Juve Stabia), C1 (111 presenze con Sanbenedettese, Teramo, Sorrento e Juve Stabia), serie B (41 presenze con la squadra di Castellammare).

Il difensore belga, reduce dall’esperienza nella massima serie lussemburghese (con impegni anche in campo europeo), sarà a disposizione di mister Turi dalla prossima settimana.

La presentazione è prevista per martedì 29 settembre, dopo il rituale allenamento pomeridiano.

Fonte: Area comunicazione FC Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!