Positano: Rega e Vanacore approdano alla corte di Guarracino

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Nico Vanacore (foto Carmine Galano)

Nico Vanacore (foto Carmine Galano)

Dopo la vittoria all’esordio in coppa Campania sul campo del Real Pontecagnano Faiano grazie alla doppietta di Ciro Porzio ed in attesa del “la” ufficiale in campionato, previsto per domenica alle 10.30 al “Vittorio De Sica” contro la Palmese, il Positano continua a puntellare l’organico a disposizione dell’allenatore Antonio Guarracino.

Nello scorso fine settimana, infatti, al gruppo allenato dal tecnico carottese si sono aggregati altri due under che, nonostante la giovane età, portano in dote già una discreta esperienza nella categoria e, soprattutto, infoltiscono la batteria di giocatori costieri militanti nel San Vito Positano, confermando, ancora una volta, l’ormai avvenuto allargamento degli orizzonti calcistici dei giallorossi, sempre più attenti all’evolversi delle situazioni di mercato, e non, dell’area peninsulare e campana.

Ed è proprio scrutando nella vicina Sorrento che il Positano è riuscito ad assicurarsi le prestazione del classe 1997 Nico Vanacore. Il centrocampista sorrentino, dopo la stagione scorsa passata a fare la spola tra prima squadra e Juniores del F.C. Sant’Agnello, aveva cominciato la preparazione atletica con il Football Club Sorrento agli ordini di Mario Turi, ma la campagna acquisti faraonica del club rossonero ha fatto scivolare giù nelle gerarchie Vanacore, che ha accettato la proposta di Guarracino, già suo allenatore nel settore giovanile del Sant’Agnello.

Situazione simile anche per Gian Mario Rega. Anche lui centrocampista, ma classe 1996, è stato, proprio insieme a Vanacore, tra i protagonisti della cavalcata biancoazzurra nel campionato Juniores, culminata con la vittoria del titolo regionale. Fuori dai progetti del Football Club Sorrento e deciso a sfruttare le sue chanches nell’ultimo anno da under, a Positano Rega proverà a ritagliarsi il suo spazio nel 4-4-1-1 di Antonio Guarracino.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!