Dilaga il Fc Sorrento: 10-2 all’Equipe Campania Qualiano

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

11954560_1050006328355105_3891969842764144014_n

Termina con uno score roboante la prima uscita stagionale del Fc Sant’Agnello-Sorrento. Se la selezione di svincolati dell’Equipe Campania Qualiano si presentava allo Stadio Italia con l’obiettivo di mettersi in mostra per strappare un contratto a poche settimane dal via della nuova stagione, il 10-2 finale a favore della squadra costiera rende ancora maggior merito ai ragazzi di Mario Turi, pronti a recitare un ruolo da assoluto protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza al via il 13 settembre.
L’ex mister della Juve Stabia Primavera schiera la sua squadra con un 4-3-1-2 tutto fantasia ed imprevedibilità. Difende i pali il ’96 Valentino Russo, protagonista la stagione scorsa con la maglia del Gragnano, promosso in Serie D dopo un lungo testa a testa proprio con lo stesso S. Agnello. Sugli esterni il ’99 De Gregorio ed un insuperabile Micallo mentre la coppia centrale è composta da Arpino e Scognamiglio. Davanti alla difesa comanda con ordine ed autorevolezza Esposito, un ’97 che sembra già un veterano, coadiuvato dalle mezzali De Rosa e Temponi. La linea offensiva è invece tutta da stropicciarsi gli occhi. Ciccio Scarpa libero di abbassarsi o allargarsi per dar sfogo a tutta la sua creatività e mettere il suo omonimo Vitale ed il talentuoso Alfonso Gargiulo nelle migliori condizioni per esprimere un potenziale devastante.
Il primo gol stagionale porta la firma dell’ex capitano del Savoia, che al 9’ batte D’Agostino da pochi metri. Ciccio Scarpa ha però voglia di incantare, ed il 2-0 è un gioiello da vedere e rivedere. Corre il minuto 17, e dal limite dell’area rientra sul destro per poi piazzare un gran tiro a giro che va ad insaccarsi nel sette alla sinistra del portiere dell’Equipe Campania. Dopo una conclusione di poco alta di Vitale, al 25’ il Fc Sant’Agnello-Sorrento cala il tris con Gargiulo che insacca da distanza ravvicinata. Passano 10 minuti ed il poker arriva grazie all’ennesima giocata d’alta scuola. Triangolazione Vitale-Gargiulo-De Rosa con quest’ultimo che batte D’Agostino con irrisoria facilità. Non c’è più storia. L’Equipe Campania accusa il colpo e scompare dal campo, mentre i rossoneri dilagano. Minuto 38: Scarpa lancia splendidamente in verticale Gargiulo, che mette al centro per il primo gol di Ciccio Vitale. Il biondo attaccante nativo di Vico Equense, protagonista nella scorsa stagione in D con 7 gol in 19 presenze vestendo la maglia dei friulani del Fontanafredda entra anche nei successivi due gol. Prima serve su un piatto d’argento a Scarpa il pallone del 6-0, poi un suo cross dall’out destro non trattenuto dal portiere dà il là il tap-in vincente di Ciccio Vitale. L’arbitro manda tutti a prendere un tè caldo con i costieri in vantaggio per 7-0.
È calcio d’agosto, e Mario Turi opera tanti cambi per vedere all’opera tutti gli effettivi ma soprattutto valutare diversi “under” in vista del campionato. Entrano Napolitano, Fiore, Raganati, Di Donna, Verdone, Carminetti, Serrapica, Maisto, Maxwell, Vanacore e Marino.
Fragiello, con una doppietta, e Maisto arrotondano il risultato, mentre l’Equipe Campania mette a segno i canonici gol della bandiera con Liccardi e Mallardo.
Superato il primo esame a pieni voti, il Fc Sant’Agnello-Sorrento continuerà la pre-season affrontando giovedì 27 l’Equipe Salerno e sabato 29 la Primavera del Napoli. Prima della sfida in notturna agli azzurrini avrà luogo la presentazione ufficiale della squadra ai tifosi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!