Volley B2 – Folgore Work in Progress

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
(in altro  da sx) Esposito N., Palmieri, Esposito R., Cuccaro (in basso da sx) Falaschi, Mastellone, Aprea

(in altro da sx) Esposito N., Palmeri, Esposito R., Cuccaro
(in basso da sx) Falaschi, Mastellone, Aprea

Massa Lubrense – La Folgore Massa non va in vacanza. La compagine del presidente Vinaccia allestisce la squadra in vista della prossima stagione agonistica. Coach Nicola Esposito, la prima riconferma biancoverde, potrà contare su un roster rafforzato, che non deluderà alla prima partecipazione al campionato nazionale di Serie B2.
La pagina Facebook Folgore Massa & Friends presenta le novità di mercato biancoverde tra acquisti e riconferme. Ritroveremo infatti Mastellone, Cuccaro, Esposito R., oltre al già citato Coach Esposito.
Le nuove leve giungono nei reparti di attacco come in regia.
Michael Palmeri, classe ’90, sarà il nuovo opposto. Nato a Gela, Palmieri è stato tra i migliori nel suo ruolo dell’ultimo campionato di B1, vestendo la maglia Cinquefrondi.
In posto quattro giunge invece un toscanaccio DOC, Nicola Falaschi. Cresciuto nel Volley Lupi Santa Croce, tra le migliori realtà giovanili d’Italia, il nuovo martello biancoverde ha centrato lo scorso anno la promozione in B1 a Massa Carrara.
Colpi di scena giungono anche in cabina di regia. Il Progetto Folgore si arricchisce di un palleggiatore il cui cartellino appartiene al Trentino Volley, società campione d’Italia, d’Europa e del Mondo. Gianpio Aprea ritorna in Penisola Sorrentina, dopo l’esperienza a Trento (fino alla Junior Leauge), Avellino e Molfetta (A2) e Cosenza (B1).
Non mancheranno ulteriori colpi di scena biancoverdi. La Folgore regalerà ai propri tifosi una prima ed entusiasmante stagione in serie B2.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!