Top Sports Awards 2015 – Il migliore lo scegli tu: Miglior Giocatrice, Volley

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

11692677_10206793508818973_5413301288921565540_nDa grandi poteri derivano grandi responsabilità. Non mi rivolgo soltanto ai supereroi che leggeranno queste righe.
Cari lettori, avete tra le mani il destino dei Top Sports Awards 2015.
Avete capito bene, dico proprio a voi. E non serviranno superpoteri! Basteranno un computer o un dispositivo mobile. E vi trasformerete da lettori in elettori. Avete infatti la possibilità di scegliere i migliori sportivi nostrani, coloro che hanno lasciato il segno nell’ultima stagione agonistica.
Grandi poteri, grandi responsabilità, presumono grandi conoscenze.
Ecco le informazioni per votare responsabilmente. Quest’oggi vi presentiamo le Migliori Giocatrici di Volley.
I sondaggi termineranno alle ore 12.00 del lunedì 13 luglio. Seguiranno giorni suspense, in attesa della resa dei conti, mercoledì 22 luglio. Proprio quel giorno, presso l’Hotel Parco del Sole, saranno finalmente svelati gli sportivi più votati.
(Ecco il link per votare http://www.sportinpenisola.com/top-sports-awards-2015/ in alternativa basta cliccare in alto a destra di questa pagina alla voce Top Sports Awards – Vota il tuo atleta preferito)

  1. Stefania Aversa (Gimel S.Agata, Serie C)
    C’è sempre stata. Protagonista di tutte le promozioni biancoblu, dalla 2° Divisione sino alla Serie C. Stagione dopo stagione, si riconferma punto di riferimento per l’attacco santagatese. Mamma Fast, il suo apporto al centro è essenziale.
  2. Ada Incarnato (Gimel S.Agata, Serie C – 1° Divisione – Under 16)
    L’infortunio di Gargiulo l’ha catapultata sul campo della Serie C. Titolare in prima squadra, a soli 15 anni. Cresciuta soprattutto nel lavoro a muro. In questo fondamentale, si classifica quale seconda Top Player al Trofeo Delle Regioni, cui partecipa con la Rappresentativa Campana. Convocata per lo stage regionale con il CT Marco Bonitta e lo stage interregionale con lo Staff Azzurro.
  3. Alice Casa (Gimel S.Agata, 1° Divisione – Under 13/14/16)
    Terminale dell’attacco biancoblu in Under 13 e 14, ove ferisce anche in pipe. Classe 2002, selezionata dalla Rappresentativa Provinciale che quest’anno prevedeva le atlete nate del 2001.
  4. Pina Iaccarino (Apd Carotenuto S.Agnello, Open Misto)
    Nel femminile, vanta un passato da campionessa d’Italia insieme alle coetanee Monica De Gennaro e Giusy Astarita. Quest’anno ha accettato la sfida del primo campionato Open Misto indetto dalla Fipav Campania. Il suo contributo è stato ancora una volta fondamentale in tutti i ruoli, grazie alle indiscusse doti tecniche.
  5. Siria Zaccaro (Apd Carotenuto S.Agnello, 2° Divisione Giovanile – Under 13)
    Classe 2002, giovane promessa santanellese. Quest’anno si è divisa tra Under 13 e 2° Divisione Giovanile. La scorsa estate, ha trionfato invece sulla sabbia al trofeo di Bibione contro 48 squadre provenienti da tutta Italia.
  1. Francesca Russo (Apd Carotenuto S.Agnello, 2° Divisione Giovanile – Under 12/13)
    Giovanissima, classe 2003. Con la compagne Under 12, lotta sino alle finali provinciali. Tecnica e tenacia da vendere, ne sentiremo parlare.
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!