Premi Aic per Balzano, Sasà Sibilli nelle vesti di star

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Luca Balzano con il premio di miglior bomber

Luca Balzano con il premio di miglior bomber

Un pomeriggio a tutta premiazione. Si, perché svestiti maglietta e pantaloncino gli atleti di tutta la Campania si sono dati appuntamento giovedì 18 giugno all’Hotel Ferrari di San Vitaliano – Nola.
L’incontro organizzato dalla Associazione Italiana Calciatori ha visto salire sul palco due elementi delle formazioni costiere.
Si tratta di Luca Balzano, re dei bomber del girone B di Eccellenza, e Sasà Sibilli tra i migliori centrocampisti di tutto il panorama calcistico dello stesso girone.
Due riconoscimenti per una stagione da trascinatori culminata con la doppia eliminazione, sempre in semifinale, per Real Vico (contro la Scafatese) e Sant’Agnello (contro lo Scordìa a quelle nazionali).
L’attaccante degli azzurro oro è stato tra i premiati, la mezz’ala dei bianco azzurri tra coloro che hanno consegnato i premi.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!