Pallanuoto: Chiude con un successo lo Swimming Sorrento

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

196240_190998104274382_100000925818035_453576_1974766_nSi chiude con una vittoria la prima esperienza nel campionato di promozione dell’Ulysse Swimming Sorrento targato Izzo.
La classifica dice quattro. Quattro come il piazzamento ottenuto. 15 punti all’attivo, tre di distacco dal terzo posto occupato da Dream Team Salerno.
In pillole, le ranocchiette tra le più giovani del girone, composte da molti ragazzi di categoria under 15, hanno messo in mostra il proprio potenziale inespresso.
Nel giorno del commiato del portiere Federico Belnome che chiude la sua esperienza per motivi di studio, si brinda con un successo.
Lo Swimming Sorrento deve rinunciare a Maffucci, squalificato, Castellano e Durante che hanno seguito i piccoli del settore giovanile nella piscina di Brusciano.
Debutto per un nuovo componente dell’Under 15 Vittorio Tizzano e per il tecnico Izzo, inserito in formazione.
Mattatore del match risulterà il solito Ferdinando Gargiulo autore di sei reti.
Il primo tempo si chiude sul 3 a 2. Le reti portano la firma di Cascone, capitano oggi, Di Maio e appunto Gargiulo. Nel secondo quarto le ranocchiette inseriscono la quinta e chiudono sul 7-3. Le reti sono del mancino Gargiulo, due per lui, e Cascone e Giancarlo Gargiulo alla sua prima rete tra i grandi.
Cambio campo ed il Sorrento si rilassa. Arriva la prima rete nel campionato di Russo e la doppietta di Gargiulo. Per il C.S. Nuoto Napoli reti di Amato(2),Uccelli e Buonomo.Sul 10-7 si va agli ultimi sette minuti di gioco. Il margine c’è, i giovani, pure, e il parziale dice 1-2 in favore degli ospiti che vanno in rete con la doppietta di Bevo a cui risponde sempre Ferdinando Gargiulo.
“E’ stata una partita molto tranquilla dove ho dato spazio ad altri componenti dell’Under 15 facendo debuttare anche Tizzano”, ammette Izzo, “Molti di questi ragazzi nel prossimo campionato li vedremo da protagonisti e non da comparse”.
Questo il punto sull’ultimo turno.
“Sono contento per la prima rete di Giancarlo e mi ha fatto piacere giocare dopo ben quattro anni” se la ride Izzo anche perché, “Naturalmente sono stato in campo solo un paio di azioni.Ma almeno ho accontentato la mia ragazza che ormai è la reporter ufficiale dell’Ulysse Swimming Sorrento”.

CAMPIONATO PROMOZIONE
ULYSSE SWIMMING SORRENTO –C.S.NAPOLI NUOTO 11-9
(3-2;4-1;3-4;1-2)
ULYSSE SWIMMING SORRENTO
Belnome;Marsiglia;Tizzano ;Monetti ;Russo 1;Cascone 2 ;Villani;Izzo; Gargiulo C.;Di Maio 1;Borrelli ;Gargiulo Gia 1;Gargiulo F. 6;

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!