Basket, Fortitudo: Domani al via il concentramento finale del campionato U17 maschile

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

LogoFortitudoCi siamo. Mercoledì 27 Maggio ore 18.00 inizieranno le semifinali del campionato U17 maschile che si svolgeranno a Sorrento presso la Tendostruttura Tasso campo che ha visto, le incredibili cavalcate della Fortitudo Basket Sorrento che ha conquistato questo grande traguardo che la vede tra le migliori quattro della provincia per quanto riguarda i gironi Silver. La prima semifinale sarà fra la Polisportiva Albanova e la Pol. C.A.B Solofra. La prima arriva a queste semifinali dopo aver completato il girone della prima fase al sesto posto, mentre, la seconda fase Silver, è arrivata seconda nel girone N, a causa della differenza canestri, a pari punti della  Fortitudo prima, dopo aver vinto all’ultima giornata in casa del PGS Sales Vomero B. Il quarto di finale, decisivo per staccare il pass per il concentramento finale, l’ha vista vincente per 53 a 52, in trasferta, contro il PromoBasket Marigliano 2003. La Pol. C.A.B Solofra invece, arriva alle final four dopo un cammino che l’ha vista classificarsi ottava nel girone A della Prima Fase che l’ha collocata, di conseguenza, nel gruppo Silver L, vinto con ben quattro punti di differenza dalla seconda. Il quarto di finale che ne ha sancito l’ingresso delle magnifiche quattro invece l’ha vista uscire vincitrice nella partita in casa contro il Tiger Saviano per 69 a 65. Alle ore 20.00, dopo la partita fra Albanova e Solofra, scenderà in campo la Fortitudo che cercherà di conquistare la finale contro la Nuova Pall. Marano. quest’ultima, ha affrontato un cammino che l’ha vista partecipare al girone C di prima fase dove si è classificata quinta. Posizione che le ha permesso di entrare nel girone M della seconda fase Silver, in cui si è posizionata prima con quattro punti di vantaggio. Lo spareggio decisivo dei quarti l’ha vista imporsi contro il Rosso Maniero battuto in casa 54 a 41. Per quanto riguarda la Fortitudo, sappiamo l’incredibile percorso, complicato e con qualche scivolone (vedesi la trasferta contro la Pol. Cesinali) che però non ha fatto altro che far crescere i ragazzi di coach Golini che sono riusciti ad imporsi nel girone N Silver e d accedere ai quarti vinti contro Piscinola e poi alle semifinali. Da sottolineare la portata di un evento incredibile come il concentramento che si giocherà a Sorrento in questi due giorni e che dimostra come la FIP tenga sott’occhio e abbia voluto, di conseguenza, premiare il grande lavoro, come società, della Fortitudo che può essere orgogliosa di tale traguardo e la rende ancora più importante nel panorama cestistico non solo provinciale ma anche regionale. Ci saranno due giorni di basket intenso ed emozionante, con l’augurio che possa vincere il migliore e che i ragazzi possano dimostrare tutto il loro valore.

 

Francesco Vazza

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!