Volley Femminile: Club Napoli Vico Equense in Serie D!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

11304306_817021108352763_67843757_nVico Equense –  La Polisportiva Club Napoli Vico Equense centra la promozione in Serie D. Lo scorso venerdì 15 maggio, Savarese e compagne hanno sbaragliato l’Azzurra Volley con il punteggio di 1-3 (20-25; 25-16; 20-25; 28-30). La vittoria in quel di Poggiomarino regala alle vicane l’atteso passaggio di categoria. Il cammino della squadra di coach Di Palma parte da lontano. Al meritato primo posto (49 pt.) nel girone C della Prima Divisione, seguono i Play Off. La prima chance promozione non rende giustizia al valore del Club Napoli, i cui sogni sono infranti dall’Italbed Materassi Stabia e Guerriero Luvo Arzano, capoliste degli ulteriori due gironi. Archiviate le due sconfitte, occorre giocarsi tutto nella seconda fase.
11263806_817021111686096_1781467988_nEd ecco che Savarese e compagne non si lasciano trovare impreparate. Trionfano nei due match contro l’Azzurra Volley (3-2; 1-3) e scatta la festa Serie D.
Ecco tutti i nomi del team neopromosso:
Mariateresa Savarese (schiacciatrice, capitano), Flavia Carbone (schiacciatrice), Maria Donnarumma (opposto), Rita Coppola (centrale), Francesca Di Palma (centrale), Claudia Panico (palleggiatrice), Elena Maresca (libero), Loredana Merlino, Giovanna Desiderio, Emanuela Di Palma, Serena Arpino, Alessia Arpino. Allenatore: Ciro Di Palma, Dirigente: Bruno Caccioppoli, Presidente: Ciro Maffucci.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!