Basket, U17M (play-off seconda fase): La Fortitudo affronterà la Pol. Virtus Piscinola nello spareggio per le finali regionali di categoria

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

LogoFortitudo Dopo la grande vittoria di giovedì l’U17 della Fortitudo Basket Sorrento non può riposare perché alle porte c’è la partita che può valere una stagione intera fatta di lavoro duro, impegno e dedizione che hanno permesso ai ragazzi di coach Golini di arrivare lì, a giocarsi nel play-off\spareggio una possibile esperienza alle finali regionali di categoria. E’ ufficiale da poche ore, il nome dell’avversario che i ragazzi costieri andranno a sfidare ed è quello della Polisportiva Virtus Piscinola. Squadra quella del napoletano, che si è qualificata grazie al primo posto del girone K Silver con un successo fondamentale nell’ultima partita contro la Kouros Napoli per 51 a 49. Una squadra che sembra essere alla portata dei ragazzi della Fortitudo che nelle statistiche sembrano essere più solidi soprattutto da un punto di vista difensivo che da sempre ha contraddistinto il loro gioco fatto, spesso, di una tattica difensiva camaleontica e capace di trovare un giusto adattamento alle varie circostanze di gioco. Ma in una partita secca come quella di giovedì prossimo (21 Maggio) può succedere di tutto e quindi c’è bisogno della massima concentrazione e della perfetta preparazione, anche nei suoi dettagli, della partita. Lo stesso coach Golini nel commentare questo spareggio ha voluto fare un appello importante chiamando a raccolta tutti per sostenere ed incitare i suoi ragazzi: “Non posso che dire a tutti di venire giovedì 21 alle ore 20 al campo per tifare questi ragazzi che in una sola partita, uno spareggio secco, si giocano il lavoro di otto mesi, duri, di lavoro”. Un’altra notizia di grande importanza per la Fortitudo, e che premia tra l’altro il grande lavoro, l’impegno e la passione della società della presidentessa Giuseppina Stinga è la scelta, da parte della federazione, della Fortitudo e della tensostruttura della SMS Tasso come sede delle finali U17 Maschili. Una notizia positiva che non fa altro che mostrare l’ottimo lavoro fin qui effettuato dalla società e non fa altro che invogliarla a proseguire su questa strada fatta di investimenti e cura di tutti i ragazzi e della loro passione per questo sport.

FRANCESCO VAZZA

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!