Juniores, Sant’Agnello – Francavilla 1-1: la photogallery

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

Le immagini della sfida tra Sant’Agnello e Virtus Francavilla, che ha sancito l’eliminazione dei costieri dai play – off nazionali Juniores, scattate da Annalisa De Martino.

I capitani, De Maio e Petrelli, ai fianchi della terna capitanata da Amir Salama di Ostia Lido.

I capitani, De Maio e Petrelli, ai fianchi della terna diretta da Amir Salama di Ostia Lido, che si rivelerà protagonista in negativo della sfida.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I ragazzi scelti da mister Francesco Nardo.

I ragazzi scelti da mister Francesco Nardo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il pressing di Nico Musso nelle fasi iniziali manda in tilt la difesa biancoazzurra.

Il pressing di Nico Musso nelle fasi iniziali manda in tilt la difesa biancoazzurra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al 19' Musso mette i brividi a Iurlo, bravo però a coprire il suo palo.

Al 19′ Musso mette i brividi a Iurlo, bravo però a coprire il suo palo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nonostante la netta superiorità, il Sant'Agnello non riesce a sbloccarla: si va al riposo sullo 0-0.

Nonostante la netta superiorità, il Sant’Agnello non riesce a sbloccarla: si va al riposo sullo 0-0.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In avvio di ripresa Perinelli ha sul sinistro l'occasione per sbloccarla, ma la sua conclusione finisce tra le braccia dell'estremo difensore ospite.

In avvio di ripresa Perinelli ha sul sinistro l’occasione per sbloccarla, ma la sua conclusione finisce tra le braccia dell’estremo difensore ospite.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Musso, appostato sul secondo palo, manca di un soffio il tap - in vincente su assist da calcio piazzato di De Maio.

Musso, appostato sul secondo palo, manca di un soffio il tap – in vincente su assist da calcio piazzato di De Maio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Al 60', Schiavone prova una delle sue rimesse a lunga gittata.

Al 60′, Schiavone prova una delle sue rimesse a lunga gittata.

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

 

 

 

 

 

La palla è preda di Marino, che protegge e serve Musso.

La palla è preda di Marino, che la protegge e serve Musso.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il bomber argentino controlla e lascia partire un sinistro secco che finisce all'incrocio.

Il bomber argentino controlla e lascia partire un sinistro secco che finisce all’incrocio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nico Musso può liberare  tutta la sua gioia: il Sant'Agnello è avanti.

Nico Musso può liberare tutta la sua gioia: il Sant’Agnello è avanti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Schiavone ha l'occasione per raddoppiare, ma il suo colpo di testa termina di un soffio a lato.

Schiavone ha l’occasione per raddoppiare, ma il suo colpo di testa termina di un soffio a lato.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'amarezza del presidente Alberto Negri dopo l'inesistente rigore fischiato al Francavilla che riporta il risultato in parità.

L’amarezza del presidente Alberto Negri dopo l’inesistente rigore fischiato al Francavilla che riporta il risultato in parità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nei momenti concitati del match, anche Andrea D'Auria e Gian Mario Rega danno indicazioni ai compagni.

Nei momenti concitati del match, anche Andrea D’Auria e Gian Mario Rega danno indicazioni ai compagni.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In pieno recupero arriva anche il rosso per Galasso, che costringe la Virtus Francavilla a giocare gli ultimi minuti in nove contro dieci.

In pieno recupero arriva anche il rosso per Galasso, che costringe la Virtus Francavilla a giocare gli ultimi minuti in nove contro dieci.

 

 

 

 

 

 

 

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!