Evergreen Sant’Agnello: Salvezza!!

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

EvergreenE Salvezza fu!!. Nonostante la sconfitta nel penultimo turno di campionato sul campo del Lettere, la squadra costiera raggiunge la salvezza matematica con un turno d’anticipo dove non giocherà per effetto del turno di riposo. Ciò grazie alla contemporanea sconfitta, per 8 a 1, dell’Agerolina che, in un match da testa-coda, era impegnata sul difficilissimo campo della United Portici al quale bastava un solo punto per vincere il campionato. In virtù di questa ultima parte di calendario favorevole all’Evergreen, i costieri sono scesi in campo contro il Lettere con alcune assenze, soprattutto in attacco senza il bomber Catafalco, infortunato,  e la punta Esposito. Una partita quasi a senso unico dove i padroni di casa attaccavano a pieno organico e l’Evergreen che si difendeva per poter portare almeno un punto a casa e chiudere in bellezza il campionato. Purtroppo, complice, forse, anche l’appagamento mentale per l’obbiettivo raggiunto, la difesa dei costieri concede troppo e con uno svarione difensivo regala al quindicesimo il vantaggio ai padroni di casa su un calcio d’angolo. Cinque minuti dopo, arriva anche il raddoppio fotocopia del Lettere, che sempre su calcio d’angolo realizza il 2 a 0 ringraziando una difesa degli ospiti un po disattenta. La prima frazione di gioco si chiude così, senza che l’Evergreen abbia mai impensierito concretamente il portiere avversario. La ripresa è più blanda e il Lettere ne approfitta andando a segno con il gol che spezza la partita definitivamente grazie ad un’azione corale che non lascia scampo alla squadra costiera. La partita termina sul 3 a 0 per i padroni di casa. Un match che lascia un mix di emozioni: oltre il rammarico per la sconfitta, anche un po di felicità per una salvezza arrivata con un turno di anticipo e soprattutto senza dover soffrire nell’ultimo turno dove l’Evergreen riposerà e avrebbe dovuto dipendere dai risultati delle altre partite. Il campionato per i costieri finisce così, con gli obbiettivi raggiunti mentre già si pensa al prossimo campionato.

venticinquesima giornata girone F campionato seconda Categoria:

Lettere-Evergreen Sant’Agnello 3-0

Evergreen Sant’Agnello:

Pollio; Ferraiuolo; Schiazzano; Garofalo; Coppola A.; Leone (Marzo); Falcone; Mastellone (Iaccarino);Proto (Pane); Coppola R.; Di Leva.

 

FRANCESCO VAZZA

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!