Tiger Brolo-Sorrento 1-1. Le pagelle

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

tiger-sorrento

LOMBARDO: 7 Dà sicurezza all’intero reparto. Non viene chiamato spesso in causa, ma quando succede è sempre determinante. Da copertina il volo a fine prime tempo sulla conclusione a botta sicura di Lupo.

NOTO: 5,5 Per emergenza si trova a dover giocare basso a destra. Ci mette voglia e impegno, ma non è un terzino e contro le sovrapposizione giallonere a tratti paga dazio.

FERRARA: 6,5 Positivo. Dalle sue parti quasi nessuna sbavatura. La sua leadership dà grande forza anche al suo compagno di reparto.

DI SOMMA: 6,5 Titolare al centro della difesa, mostra senso dell’anticipo e personalità in una partita per nulla facile. Falanca gli nega la gioia del primo gol in rossonero.

RAIMONDO: 4,5 Una brutta prestazione non cancella una stagione da incorniciare. Ingenuo il fallo da terra su Lupo che regala su un piatto d’argento alla Tiger la parità numerica. Non era tranquillo.

FERRARO: 6,5 Non sarà un esterno di ruolo, ma è solo un piccolo dettaglio. Detta passaggi, si inserisce senza palla, ed ha anche il tempo per sfiorare il gol-salvezza a pochi minuti dalla fine.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  

VISCIDO: 6 Ci mette l’anima come sempre. Positivo in fase di contenimento ed interdizione.

DELLA VENTURA: 5,5 Discontinuo. Entra ed esce dalla partita. I calci piazzati che partono dai suoi piedi creano però spesso pericoli alla retroguardia di Galfano.

POLICHETTI: 6 Generoso, si vede che ha voglia di rendersi utile per la squadra. Da un esterno alto, però, è lecito aspettarsi maggiore concretezza negli ultimi 20 metri.

(56’ R. ESPOSITO: 6) In mezz’ora lotta come un forsennato. Tante torri preziose, facendo a sportellate con tutti.

SCHIAVONE: 6 Schierato a sorpresa da seconda punta a supporto di Pignatta, crea diversi problemi con i suoi guizzi alla retroguardia fisica della Tiger. Gli manca l’acuto.

(76’ D’AMBROSIO: s.v.)

PIGNATTA: 6,5 Solito lavoro di grande sacrificio. In una partita dove il risultato contava troppo, ha badato soprattutto a contenere. Su corner e calci piazzati degli ospiti, sempre in ripiegamento a svettare alto. Sta conservando il gol per la gara più importante.

(80’ LETTIERI s.v. )

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!