La Ginnastica Sorrento vola alle finali nazionali di ritmica

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
( Alle fasi interregionali arriva il pass per la finale grazi ad Elena Chiavazzo e Taya Coppola )

( Alle fasi interregionali arriva il pass per la finale grazi ad Elena Chiavazzo e Taya Coppola )

Dopo le fasi interregionali di Serie C di Ginnastica Artistica maschile e Ritmica, disputatesi rispettivamente a Monopoli e Giovinazzo saranno 3 i Club Maschili e 5 quelli della Ritmica a difendere i colori della Campania nelle finali nazionali in programma entrambe il 23 e 24 maggio p.v..

Nella nazionale di Ritmica, che andrà in scena a Castellanza (VA), scenderà in pedana, oltre alla Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi giunta 4^ all’interregionale di Giovinazzo (BA), alla Juvenilia Cava dè Tirreni di Raffaela Cammarota giunta 9^, alla La Verdiana Caserta di Barbara Liguori (10^), e alla Lasisì Battipaglia (12^) di Filomena Domini, anche la Ginnastica Sorrento di Pia Cuomo (11^). Rinviata, invece, al prossimo anno la qualificazione per D&G Metelliana Cava dè Tirreni (14^), Gymacademy Sorrento (15^), Partenope Napoli (16^) e Arbostella Salerno (18^).

Nella sezione maschile, in programma a Modena, scenderanno in pedana lo Stabia Castellammare di Angelo Radmilovic, vicecampione interregionale Sud a Monopoli, la Ginnastica Salerno di Alessandra Di Giacomo giunta 5^ ed il Cag Napoli di Massimiliano Villapiano che ha chiuso l’interregionale all’8° posto.

FONTE : Ufficio Stampa C.R. Campania – Federginnastica

 

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!