Real Vico, il bilancio del ds Guidone: “Fatta una grande stagione. Spero di vedere i nostri giovani su palcoscenici più importanti”

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
Aniello Guidone

Aniello Guidone

Dopo Giovanni Macera, tocca ad Aniello Guidone tracciare il suo personale bilancio dell’annata del Real Vico. Per il direttore sportivo costiero un bicchiere sicuramente ben più pieno della metà: la squadra da lui costruita in estate e seguita per tutto l’arco del campionato è stata la rivelazione del girone B di Eccellenza, arrivando a giocarsi la finale play – off contro la Scafatese. Gara secca nella quale, molto probabilmente, gli azzurro – oro avrebbero anche meritato di portare a casa il bottino pieno ma che, invece, ha segnato lo stop ad una stagione comunque esaltante e da ricordare.

Di seguito, la lettera aperta del ds costiero, pubblicata sulla pagina FB ufficiale della società:

Sono state tante le emozioni vissute nella sfida play-off di Scafati, dove la dea bendata ci ha voltato le spalle. Bisogna dirlo, la traversa del nostro Carfora avrebbe meritato miglior sorte. Avremmo potuto continuare a vivere il nostro sogno. La nostra stagione calcistica 2014/15 purtroppo è finita lì. Quando finisce un qualcosa ci sono gli immancabili titoli di coda, ed ora vi ci siamo.

Abbiamo vissuto e giocato un campionato d’Eccellenza ricco di emozioni e soddisfazioni, dove il nostro Vico è stato protagonista in positivo. L’obiettivo che ci eravamo posti era quello di essere protagonisti, valorizzando i tanti giovani che avevamo in rosa. Senza falsa modestia, posso dire che l’obiettivo l’abbiamo raggiunto, grazie a scelte oculate assunte in sede di composizione della rosa, a cui si è aggiunta la sapiente gestione tecnica di mister Macera e del suo staff. Quando ormai nessuno lo sperava e ci credeva, il nostro Vico ci ha regalato un’emozionante ultima giornata di campionato, nella quale è riuscito nell’intento di conquistare un posto nei play-off, il quale ha impreziosito il campionato disputato. Domenica, in quella che è stata l’ultima partita di questa stagione, i ragazzi sono usciti dal campo con la maglietta “sudata”. La squadra in campo ha dato l’anima, non si è risparmiata, ed ha dato filo da torcere ad una squadra attrezzata per il salto di categoria. Dopo 120’ ricchi di pathos ed emozioni, si è usciti dagli spareggi non a testa alta, ma altissima.

Quando si chiude una stagione calcistica, è anche tempo di bilanci, su ciò che si è fatto e su quello che non si è potuto fare. Il bilancio è positivo, perchè tutte le figure che hanno lavorato per il bene della nostra squadra, hanno fatto e dato il massimo. Inizio da mister Macera, con tutto il suo fidato staff sono stati superlativi nel plasmare e far crescere giorno dopo giorno, un gruppo ricco di tanti ottimi giovani, che ora tutti noi speriamo di vedere calcare palcoscenici importanti in un futuro prossimo. Un gruppo che con umiltà e tanta voglia di crescere ha saputo recepire e far fruttare l’aiuto di giocatori esperti come Criscuolo, Guadagnuolo, Albanese, Balzano, e gli altri che hanno formato la rosa. La squadra, in questa stagione calcistica, ha offerto al pubblico prestazioni degne di categorie superiori.

 Un grazie lo merita chi ha lavorato nell’ombra lontano dal campo di gioco, ma soffrendo e vivendo le stesse gioie di chi il terreno di gioco lo calcava. Un immenso e caloroso grazie va a tutti gli sponsor che, puntando su di noi, ci hanno sostenuto e aiutato a conseguire lungimiranti risultati. Un grazie di cuore non può mancare per Nello Savarese, per l’impegno profuso e la passione messi a disposizione della squadra. Un grande ringraziamento a tutti i fedelissimi che hanno a cuore le sorti del calcio vicano, seguendo la squadra sia al Comunale di Massaquano che nelle trasferte, non facendo mai mancare il loro sostegno e calore. Un grazie, penso di meritarlo anche io che insieme alle persone appena menzionate, ho dato il mio contributo per questa grande stagione del nostro Real Vico Equense. Per concludere, un grazie di cuore a tutti”.

I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  
I cookie, anche di terze parti, ci permettono di migliorare la navigazione e la fornitura di annunci pubblicitari. Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per più approfondite informazioni ti invitiamo a leggere l'informativa estesa  



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

error: Stai cercando di copiare il testo di questo articolo? Ovviamente non hai il permesso per farlo, ma ti ritieni un grande giornalista... in fondo pensi di cambiare qualche parola, di toglierne qualche altra ed hai risolto. Appartieni anche tu a qualche importantissima testata locale che fa centinaia di visite sulla pelle di chi lavora? Magari vieni anche pagato, complimenti!!! Sei proprio un furbacchione tu ed il tuo direttore che te lo permette, abbiamo fatto in modo di renderti il lavoro un po\\\' arduo, abbiamo deciso di farti applicare 1 minuto in più per copiare!!!